Fiera dei cereali

giovedì 29 maggio 2014 – dalle ore 8.10
IIS G. Giolitti – via Alassio, 20 – Torino

Conferenze, degustazioni ed esposizione di prodotti virtuosi. La Fiera dei cereali vuole promuovere il rispetto della terra e dei suoi frutti, le culture autoctone, le filiere corte e sostenibili. Inoltre, intende riallacciare i legami tra produttori e consumatori.

PROGRAMMA CONFERENZA

Aula Magna, piano interrato

MATTINA moderatrice Roberta Iannucci 3 D Enogastronomia

08:10 apertura convegno e presentazione lavoro studenti

08:30 “Insostenibilità sociale dell’attuale sistema agroalimentare e alternative” relatore Dr. Giorgio Cingolani, economista agricolo, produttore biologico e socio attivo dell’Ecoistituto delPiemonte Centro Studi Sereno Regis

08:45 “Dal seme al pane recuperare cultivar” relatore Luca Ferrero, Azienda Agricola L’Altromercato, ASCI Piemonte – Rete Semi Rurali

09:00 “L’uso dei pesticidi 50 anni dopo Primavera Silenziosa” relatore Dr. Enzo Ferrara, Ecoistituto del Piemonte Centro Studi Sereno Regis – Istituto di Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità – IRIS

09:15 “L’importanza dei cereali nella prevenzione delle patologie dismetaboliche” relatrice Dr.ssa Etta Finocchiaro, SC Dietetica e Nutrizione Clinica Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino – Presidio Molinette

09:30 “Un’esperienza in risicoltura di policoltura Ma.Pi.” relatori Ugo Stocchi e/o Manuele Mussa, azienda Agricola Stocchi Fulvio affiliata Associazione Internazionale UPM – Un Punto Macrobiotico

09:45 “Dai grani antichi il pane del futuro” relatrici Luciana Maroni e Nunzia Argentiero, DESR, Filiera del grano, parco Agricolo Sud Milano

10:00-10:30 discussione

10:30 “Una economia alternativa”, relatore Giovanni presidente della cooperativa Valli Unite, panettiere e pizzaiolo

10:45 “Un pane sostenibile per l’ambiente e la qualità della vita” relatori Claudio e/o Mauro Maritano del forno del Borgo Bertassi

11:00 “Il Mulino che mette insieme passato e futuro” relatrice Cristina Gagiardo titolare del mulino della Bernardina della famiglia Ughetto

11:15 “Tornare ad apprezzare il valore di una vita semplice” relatore Danilo della Cooperativa Della Terra Nativa

11:30-11:45 discussione

11:45-13:15 intervallo con visita area espositiva e piccole degustazioni preparate dalla 3D Eno proposte dal prof. Giuseppe Pagliuca e dallo studente Appendini Andrea- Farro e ceci, utilizzati nelle ricette, offerti da Giorgio Cingolani

POMERIGGIO moderatrice Roberta Iannucci 3 D Enogastronomia

13:15 “Contadini in rete – esperienze e pratiche sui cereali” relatore Roberto Schellino agricoltore di montagna – Rete Semi Rurali

13:30 “Agricolture sostenibili: cerealicoltura biodinamica” relatore Dr. Stefano Vegetabile, antropologo, studioso di antroposofia ed esperto di Biodinamica, La Casa Rotta

13:45 “Come utilizzare il momento della spesa quotidiana per promuovere cultura” relatrice Cinzia Vaccaneo, presidente RINOVA – Negozio Leggero

14:00 “Grani antichi siciliani a basso indice di glutine e alta Digeribilità” relatore Rocco Alvaro, Terre e Tradizioni

14:15 “La sostenibilità della piccola scala” relatori Carlo Cassinis, Rosa D’Elia, DESTOvest Progetto Farina del Nostro Sacco

14:30 “Cereali: un esempio di biodiversità minacciata!” relatore Dr. Luca Miserere di Slow Food Torino Città

14:45-15:15 discussione

15:15 “Una filiera completa e sostenibile” relatore Enrico Giacosa, gestisce la panetteria di famiglia ad Alba ed è Presidente del Consorzio di tutela del Pan ed Langa

15:30 “Una scelta di vita contro tendenza” relatore Massimo Chiozzi uno dei titolari dell’AgriForneria un laboratorio BIO di panificazione

15:45 “Sinergie tra risorse agricole, cittadini ed economia” relatrice Isabella De Vecchi, Cooperativa Sociale Articolo 4 – Panacea

16:00 “Una esperienza di conservazione della biodiversità agraria” relatore Matteo Zappino, presidente della Associazione Antichi Mais Piemontesi

16:15 discussione

16:30 saluti con dolcetti offerti da:
• 4C Enogastronomia prof. Alessandro Ricci
• Klaus, pasticceria e cucina naturale, vegetariana e vegana

Iniziativa a cura della classe 3A Accoglienza turistica, in collaborazione con 
Slow Food Torino – Centro Studi Sereno Regis – LieviTo, Comunità torinese della pasta madre

Per info e adesioni fino ad esaurimento posti:
tel. 011 6635203/011 6963017 (Assistente tecnico Sig.ra Sapia)oppure sul sito: www.istitutogiolitti.org

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.