Incontro /Dibattito con la giornalista israeliana Amira Hass

venerdì 23 maggio 2014 – ore 20,30
salone della Fabbrica delle E, Corso Trapani 95, Torino

Promosso da Rete Eco-Ebrei Contro l’Occupazione, con l’adesione di Arci Torino, Centro Studi Sereno Regis, Donne in Nero, Operazione Colomba, Pax Christi-Campagna Ponti non Muri, Glam-Chiese Evangeliche. Modera Claudio Canal

Amira Hass è nata a Gerusalemme. Prestigiosa giornalista, ha ricevuto molti premi internazionali e dichiarata quest’anno “eroe dell’informazione” tra i 100 giornalisti proclamati da Reporters Without Borders; è l’unico reporter israeliano residente nei Territori Occupati; le corrispondenze di Amira Hass sul quotidiano Haaretz sono un punto di riferimento per tutte quelle persone che desiderano una pace giusta in Palestina.

Le critiche all’occupazione e all’apartheid sono sempre il risultato di documentazioni puntuali e precise che non possono essere smentite. Amira Hass potrà aggiornarci su quanto avviene in Palestina/ Israele e se sussistano o meno prospettive di pace. Dal 2001 scrive un diario per il settimanale italiano Internazionale.

L’incontro è aperto a tutti e tutte
Per Informazioni: www.rete-eco.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.