Strategia dell’azione nonviolenta: la Marcia, le Campagne, l’Assemblea

6 – 8 settembre 2013
Montevaso – Società Agricola – Centro Studi Nonviolenza – Strada Provinciale Montevaso, km. 17,500 – 56034 Chianni (Pi)

Corso di formazione per formatori 3a tappa. Analisi e progettazione della nonviolenza in cammino

Prosegue il percorso di formazione per formatori sull’azione diretta nonviolenta, avviato dal MIR con i corsi di Brescia  nel 2012 e nel 2013.?Nel terzo appuntamento, in collaborazione con il Movimento Nonviolento, si analizzerà in profondità la “marcia nonviolenta”, potente strumento di lotta nonviolenta collettiva.

I formatori: Rocco Pompeo, Sergio Bergami, e Mao Valpiana, storici esponenti dei movimenti nonviolenti, promotori e protagonisti di importanti esperienze in Italia – come la campagna per l’obiezione di coscienza e la campagna per l’obiezione alla spese militari, molte marce antimilitariste nazionali  e internazionali, così come l’edizione del 2000 e del 2011 della marcia Perugia -Assisi – e da anni impegnati nell’educazione alla nonviolenza. 

Destinatari sono tutte le persone interessate ad approfondire la propriapreparazione di formatore alla nonviolenza ed in particolare all’azionediretta nonviolenta, ma anche chi è intenzionato a diventare formatore, purché si abbia una conoscenza di base sulla teoria della nonviolenza.Chi non ha frequentato i due appuntamenti precedenti, può partecipare ugualmente.

Nei tre giorni si susseguiranno momenti di riflessione e analisi, attraverso testimonianze dirette e metodologie interattive, ad attività più pratiche ed esperienziali, giochi di ruolo e working group, per “rigiocare” con le condizioni di oggi quanto appreso dal passato. Il corso inizierà alle ore 16.00 del 6 settembre, e terminerà con il pranzo dell’8 settembre. Coordinatrice: Raffaella Mendolia.

Programma:

6 settembre L’azione diretta nonviolenta ha il miglior successo quando e’ la fase di una campagna….Che cos’è e come si costruisce una campagna nonviolenta? Un esempio di azione diretta nonviolenta: la marcia.

7 settembre La marcia nonviolenta. Quali sono le caratteristiche di una marcia nonviolenta, e come si sono realizzate nella pratica? La marcia nella storia dei movimenti nonviolenti italiani; analisi di esempi storici (Marcia Perugia – Assisi e marce antimilitariste nazionali e internazionali); valutazioni, elementi di forza e debolezza, risultati; Riconoscere una marcia nonviolenta da altri tipi di  marce: gli obiettivi, gli attori in gioco, rischi e difficoltà.

8 settembre  L’attualità di questo strumento. Perché la marcia oggi? Quali obiettivi a breve, medio e lungo periodo? Chi potrebbe parteciparvi? Come promuoverla?

INFO ORGANIZZATIVE?

Corso e ospitalità saranno presso  Montevaso – Società Agricola –Centro Studi Nonviolenza, Strada Provinciale Montevaso km. 17,500, 56034, Chianni (Pi). Montevaso è raggiungibile sia in treno (staz. FS Cecina)+pulmann per Castellina M.ma o comodamente in auto.

Costi: costo del corso: 100 € comprensivi di vitto, alloggio, e materiali. Sarà possibile, per tutti i partecipanti che lo desiderano, abbonarsi alla rivista Azione nonviolenta al costo dell’abbonamento giovani di 20 € – anziché 32 €. [iscrizione al corso + abbonamento ad An 120 €] Iscrizione: necessario iscriversi entro il 30 agosto.

Materiali: si consiglia la lettura del libro “Camminare per la pace” di Vittorio Pallotti, qui scaricabile: http://www.comune.casalecchio.bo.it/upload/casalecchiodireno_ecm6/gestionedocumentale/camminare_pace_96pp.26.10-1_784_6258.pdf

Per info e iscrizioni:Caterina Del Torto: [email protected] – Tel. 3403564455 Sergio Bergami: [email protected] Tel. 3402406360

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.