Incontro con Jasmina Metwaly e il collettivo MOSIREEN

mercoledì 5 dicembre 2012 – 0re 20,45
sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino 

Jasmina Metwaly, artista polacco-egiziana, terrà un incontro per documentare il lavoro del collettivo di attivisti MOSIREEN (http://mosireen.org/) e in particolar modo le ultime settimane e le proteste contro il presidente Mohamed Morsi che in novembre, con una dichiarazione costituzionale, ha stabilito che nessun tribunale può contrapporsi alle sue decisioni o leggi, sottraendosi di fatto al potere di controllo della magistratura.

Jasmina Metwaly è nata in Polonia e ha studiato a Varsavia. Dopo un periodo di studio a Londra, nel 2009 si è trasferita a Il Cairo dove ha esposto in numerose mostre e progetti artistici, tra i più recenti Paradise Paradise presso Townhouse Gallery. In seguito alla Primavera Araba, nel febbraio 2011 Jasmina Metwalyè tra i fondatori del collettivo Mosireen, un gruppo di attivisti che promuovono, attraverso incontri e workshop, l’utilizzo dei social media come strumento alternativo alla stampa ufficiale.

Jasmina Metwaly è ospite in Italia grazie al programma Resò 2 (International Network for Art Residencies and Educational Programs – http://www.reso-network.net/), promosso dalla Fondazione CRT per l’Arte Moderna e Contemporanea di Torino.

La serata è organizzata in collaborazione con a.titolo e Vesna Scepanovic

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.