Pillole alfabetiche. Y come Yoga e come Yama

Eeeeh???? Che cos’è questa novità, e soprattutto che cos’è «yama»?

Yama è una parola sanscrita, indica alcune «regole di vita» adatte allo yoga.

Mentre pratichiamo le posizioni e re-impariamo a respirare, sarebbe bello che conoscessimo e provassimo a praticare qualcuna di questa «regole», la cui prima (e trasversale a tutte le altre) è la nonviolenza (ahimsa in sanscrito). Capite ora perché mi permetto di scrivere una «Pillola» sull’argomento? Lo yoga è una disciplina molto affine alla semplicità volontaria e la semplicità volontaria è uno stile assolutamente yogico! Mi fa piacere condividere un articolo che avevo scritto tempo fa per una rivista «Yoga in Occidente» si chiamava (perché ora purrtoppo non esce più), e l’allora direttore mi aveva chiesto se potevo scrivere qualcosa che riguardasse il rapporto semplicità volontaria/yama-niyama (le «regole» di chi pratica yoga non solo come ginnastica). Ecco qua:

http://www.magnanelli.it/YogaInOccidente/03_PicchioniSempliceEPossibile.htm

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.