COMMUNITY SUPPORTED AGRICOLTURE e ASSOCIATIVE ECONOMICS – Nuove forme di incontro tra produttori e GAS”

COMMUNITY SUPPORTED AGRICOLTURE E ASSOCIATIVE ECONOMICS
“Nuove forme di incontro tra produttori e GAS”

martedì 2 novembre – ore 21
sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi 13 – Torino

Tavola Rotonda

Approfondiamo il tema con:

Simon Clissold ha lavorato a diversi progetti di Community Supported Agricolture negli Usa, in Inghilterra ed in Italia. Attualmente lavora ad un nuovo CSA tra l’Italia (l’ecovillaggio di Torri Superiore) e il Belgio;

Mia Stockman e Luuk Humblet – lavorano in un negozio di prodotti naturali a Gent (Belgio): De Blauwe Bloem. Da 22 anni il negozio sperimenta l’economia associativa, trasformando i clienti in consumatori attivi e consapevoli.

1 commento
  1. Sabino A. Mercado
    Sabino A. Mercado dice:

    Sarebbe molto importante che ci fossero anche i contadini che portano avanti aziende biologiche nelle vicinanze di Torino e che già hanno fatto un passo avanti nel modo di rapportarsi con i consumatori, non ci sono in tanti ma lavorano con una prospettiva diversa. Introdurre il concetto di CSA sarebbe approfondire e migliorare il rapporto con i consumatori.

    Quando ho saputo di questo incontro ho informato a quelli contadini che conosco ma il problema è proprio il giorno. Speriamo in bene comunque !!!.

    Complimenti per la iniziativa

    da Reggio Emilia

    Sabino

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.