L’invadenza della finanza e le difese per risparmiatori e lavoratori – Incontro con Beppe Scienza

La speculazione finanziaria si avvale solo della “mano invisibile del mercato” o dispone di altre armi?
il termine “asimmetria informativa” è un eufemismo: imperversa una sistematica manipolazione della realtà;
cosa fare, come singoli e come cittadini, per impedire alle forze responsabili della crisi di aggravare la situazione?

mercoledì 16 giugno 2010 – ore 20.30
sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis
via Garibaldi, 13 – Torino
Incontro con Beppe Beppe SCIENZA (Università di Torino, Docente Dipartimento di Matematica, autore de Il risparmio tradito e La pensione tradita)

di fronte alla crisi… Voci fuori dal coro
L’attuale crisi appare come un’autentica “crisi di sistema”. Ciò nonostante analisi e proposte sono in genere demandate alle stesse persone e organizzazioni che fino a ieri hanno decantato le gli stessi meccanismi dei mercati finanziari che hanno portato al tracollo. Attac Torino, con l’iniziativa “UniversATTAC Torino” intende offrire a tutti la possibilità di ascoltare alcune “voci fuori dal coro”: voci qualificate, voci scomode, voci fastidiose per il potere finanziario, voci imbarazzanti per la pigrizia intellettuale di un conformismo che tende a non conoscere più confini tra destra e sinistra.

Scarica il volantino della serata: 2010-06-16- Attac Torino

Per essere informati su programmi, date, orari e ricevere il materiale informativo e didattico: consultare il sito www.attactorino.org o scrivere a: [email protected]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.