JOHAN GALTUNG

print

Un articolo di Johan Galtung apparso alla fine di giugno sulla rete Trascend e tradotto da Renato Solmi