Generali Usa: la Bomba per la pace | Manlio Dinucci

L’arte della guerra. La rubrica settimanale a cura di Manlio Dinucci Due giorni prima del test missilistico nord-coreano che ha fatto suonare l’allarme nucleare in tutto il mondo, è apparso sulla rivista on line Politico (12 maggio) un articolo intitolato «Perché gli Usa fanno bene a investire nelle armi nucleari». Non a firma di un opinionista, ma … Continua

Il Messaggio di Pasqua | Johan Galtung

Dagli USA di Trump non è stata resurrezione, ma morte. 59 missili Tomahawk per la Siria, la “madre di tutte le bombe” per l’Afghanistan; stati musulmani. Entrambi gli attacchi sono stati giustificati con menzogne. La vecchia menzogna che l’11 settembre 2001 aveva avuto origine in Afghanistan, la nuova menzogna che Assad aveva deliberatamente fatto uso … Continua

La politica e l’economia mondiale in questo momento | Johan Galtung

La Guerra Fredda finì con l’accordo che l’URSS avrebbe lasciato l’Europa dell’Est e gli USA non sarebbero entrati in quell’area. Quello che fecero gli USA è tradimento, come Sykes-Picot. La NATO si è allargata da 16 a 28 stati: Bill Clinton ha aggiunto la Polonia, la Repubblica Ceca e l’Ungheria: George W. Bush le Repubbliche … Continua

Il dito sul pulsante nucleare | The New York Times

Gli scienziati che studiano i rischi di guerre nucleari hanno di recente spostato le lancette dell’orologio che indica simbolicamente il momento del ‘giudizio universale’ (Doomsday clock), portandolo da 3 minuti a 2 minuti e mezzo prima della mezzanotte. Questo significa che ritengono che il mondo sia oggi più vicino alla catastrofe nucleare di quanto fosse … Continua

Non la Nato, ma la sinistra è «obsoleta» | Manlio Dinucci

Autorevoli voci della sinistra europea si sono unite alla protesta anti-Trump «No Ban No Wall», in corso negli Stati uniti, dimenticando il muro franco-britannico di Calais in funzione anti-migranti, tacendo sul fatto che all’origine dell’esodo di rifugiati ci sono le guerre a cui hanno partecipato i paesi europei della Nato. Si ignora il fatto che … Continua

Donald Trump, il Presidente si è insediato | Johan Galtung

E la prima domanda al 45° presidente USA: ha intenzione di ammazzare, in territorio straniero? Il suo predecessore Obama ha seguito la tradizione USA, che dalla seconda guerra mondiale ha causato la morte di più di 20 milioni di persone in 37 paesi, facendo uso di bombe e droni. Pare che i suoi Reparti Speciali … Continua

Economia mondiale ed economisti nel 2017 | Johan Galtung

Due punti strettamente correlati, per cominciare. In questa rubrica si è sostenuta l’Elevazione dei ceti più marginali come approccio economico valido in ogni circostanza, per mitigare qualunque sofferenza e per indurne l’ingresso nell’economia come produttori e consumatori, non come “casi anomali”. In questa rubrica si è anche sostenuta la valutazione di Trump non dalle sue … Continua

Nel frattempo in giro per il mondo | Johan Galtung

La Nucia, Spagna: Il Centro Social ha invitato tutte le persone della Comunidad Valenciana che si sentono sole, gli uomini con più di 65 anni e le donne sopra i 60, a trascorrere un soggiorno gratuito presso un hotel durante Natale, 23-27 Dicembre 2016. Che molti possano imitarlo! Waterberg, Namibia: “Germany Grapples with Its African … Continua