Il cappio si stringe su Cuba? | Chandra Muzaffar

Il 2 maggio 2019 l’amministrazione Trump ha deciso di applicare il titolo 111 della legge Helms-Burton che autorizza cittadini USA con pretese a proprietà confiscate a Cuba di querelare presso i tribunali USA persone che “trafficherebbero” in tali proprietà. Il Titolo 111 della legge Helms-Burton non è stato applicato prima, benché la norma sia in … Continua

Corsa agli armamenti: che passione! | Claudio Cancelli

La spesa pubblica in armamenti e la seconda guerra mondiale hanno lasciato come eredità agli Stati Uniti e al mondo un cancro, di natura squisitamente mista tra pubblico e privato: il cosiddetto complesso militare-industriale. Questa definizione risale a un discorso di Eisenhower del 1960, e da allora in poi è entrato nel linguaggio comune; sta … Continua

Lettera aperta al Segretario Generale ONU riguardo all’Iran | Jan Oberg

Lund, Svezia, 27 maggio 2019 Sua Eccellenza il Segretario Generale ONU, António Guterres New York NY, US OGGETTO: Richiesta d’azione secondo l’Articolo 99 della Carta costitutiva dell’ONU per cercare di prevenire la Guerra fra gli Stati Uniti d’America e la Repubblica Islamica d’Iran. Il rapporto fra USA e Iran è teso da molti anni. Dopo … Continua

Dopo il Neoliberismo | Joseph E. Stiglitz

Da 40 anni gli Stati Uniti e altre economie avanzate stanno perseguendo un’agenda di libero mercato con tasse basse, deregulation, e tagli ai programmi sociali. Non può esserci più alcun dubbio che quest’approccio abbia fallito spettacolarmente; l’unica questione è che cosa sta per – e dovrebbe – succedergli. Che genere di sistema economico è più … Continua

La Sicilia capitale mondiale delle telecomunicazioni militari USA | Antonio Mazzeo

Dopo il MUOS di Niscemi, verrà realizzato in Sicilia un altro megacentro di telecomunicazioni satellitari delle forze armate USA. Il Dipartimento della Difesa ha infatti chiesto al Congresso degli Stati Uniti d’America l’autorizzazione alla spesa di 77 milioni e 400 mila dollari per costruire all’interno della stazione aeronavale di Sigonella una “infrastruttura di telecomunicazione a … Continua

Libia. Nella nuova guerra il fallimento della Nato | Alberto Negri

Caos libico. Le «Nato» sono tre: una originale, alquanto in ribasso, una «araba», corrispondente al maggiore mercato di armi americano e occidentale e una «operativa», a direzione israeliana, dotata di armi nucleari, un’aviazione sempre in attività per tenere a bada l’Iran in Siria e aiutare il generale egiziano Al Sisi in Sinai Settant’anni e li dimostra … Continua