Nato il “Comitato Torino per Moria” con un appello. Tra i promotori anche il Centro Studi Sereno Regis

Ecco l’appello promosso dal Comitato Torino per Moria. Un appello rivolto alle istituzioni, alla politica e all’Europa. Un appello accorato che muove i suoi passi sui sentimenti, quelli della ragionevolezza, della giustizia e dell’umanità. L’Appello «Ogni individuo ha il diritto di cercare e godere in altri paesi asilo dalle persecuzioni». Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, Articolo 14 … Continua

Il pisciatoio di Gagliano | Massimiliano Fortuna

Da qualche settimana, affiorata dai meandri della memoria, si è affacciata alla mia mente un’immagine contenuta in quel grande libro che è Cristo si è fermato a Eboli, nel quale, come si sa, Carlo Levi racconta del suo confino, durante il regime fascista, in terra di Lucania. Da poco arrivato nel paese di Gagliano, Levi … Continua

Una politica di sicurezza e di pace per l’Europa

Nella scorsa primavera, sulla base di un documento prodotto da ricercatori francesi dell’Institute de Recherche sur la Resolution Non-violent des Conflits, un gruppo di 27 associazioni, movimenti e realtà culturali europee ha fatto rete per sottoporre ai parlamentari europei delle proposte per promuovere una politica di pace e sicurezza in Europa. Quella che segue è … Continua

Oltre gli stati-nazione: è tempo che l’Europa ottenga una promozione? | Jake Lynch

A inizio 1989, mi stavo addestrando al Centro Studi di Giornalismo dell’Università di Cardiff, quando i tutori del nostro corso prepararono un trattamento speciale per noi studenti: dovevamo praticare il nostro nascente senso della notizia – e la nostra stenografia – a una conferenza stampa con il nuovo ambasciatore al Regno Unito della Repubblica Federale … Continua

Seminario | Grandi opere. Illusioni, inganni, alternative

L’epidemia di Covid-19 ha prodotto nel Paese e nel mondo una crisi economica e sociale gravissima. L’evidenza dei collegamenti tra epidemia e modello di sviluppo ha fatto dire a molti, nei mesi scorsi, che nulla sarebbe più stato come prima e che le risposte alla crisi avrebbero dovuto avvenire all’insegna di un cambiamento profondo di … Continua

I soldi dell’Unione Europea a sostegno delle industrie di armi | Elena Camino

WRI contro ogni guerra «Nonostante il COVID, si continuano a finanziare le armi»: la segnalazione proviene dall’Associazione War Resisters’ International (WRI), che da quasi cento anni è impegnata a realizzare l’obiettivo di un mondo senza guerra. WRI è una rete globale pacifista e antimilitarista, con più di 90 gruppi affiliati in 40 Paesi.  L’Associazione rimane … Continua

Contrasto allo hate speech online e social network: a che punto siamo? | Enzo Gargano

Il 22 giugno scorso la Commissione europea ha pubblicato i risultati della sua quinta valutazione del Codice di Condotta introdotto il 31 maggio 2016 proprio grazie alla Commissione europea e a quattro importanti società informatiche (Facebook, Microsoft, Twitter e YouTube), al fine di rispondere alla proliferazione online di discorsi di odio razzista e xenofobo, Da … Continua