Egregio Presidente Mattarella… sostenga la ratifica del Trattato contro le armi atomiche!

Oggi, 26 novembre, il presidente del Polo del ‘900 di Torino, Sergio Soave, ha consegnato al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, una lettera a nome del nostro coordinamento, a sostegno della ratifica da parte dell’Italia, del Trattato ONU che mette al bando le armi nucleari. Ci siamo rivolti al Presidente perché sappiamo che è sensibile al tema … Continua

L’ITALIA ESCA DALL’AMBIGUITA’ SUL NUCLEARE: Migliaia di firme per la Ratifica del TPAN

Il 26 settembre, giornata dedicata dall’ONU al disarmo nucleare, le Associazioni WILPF Italia, Donne in Nero, Disarmisti Esigenti, Pax Christi, Comboniani, IPPNW (medici contro il nucleare) consegneranno alle massime istituzioni italiane le migliaia di FIRME  raccolte in più parti del Paese, perché l’Italia firmi e ratifichi il TPAN ( Trattato per la Proibizione delle Armi … Continua

La maggioranza degli italiani è contro le armi nucleari e vorrebbe aderire al Trattato ONU di messa al bando, secondo il sondaggio ICAN/YouGov

Il 72% vorrebbe aderire al Trattato TPNW, il 65% vorrebbe le testate nucleari fuori dal nostro territorio. Sono questi gli importanti e positivi risultati del sondaggio promosso nei 4 Paesi europei che ospitano testate nucleari statunitensi (Italia, Germania, Belgio, Paesi Bassi) dalla Campagna ICAN e dai suoi partner nazionali (per l’Italia da Senzatomica e Rete … Continua

Costituito il coordinamento ICAN Italia

In una riunione svoltasi presso la Casa Internazionale delle Donne su iniziativa della WILPF Italia si è costituito il Coordinamento ICAN Italia con il documento riportato qui sotto. Il coordinamento si è dotato di una mlist di coordinamento e sta allestendo un sito web informativo che dia conto di tutte le iniziative italiane che puntano … Continua

Settant’anni di sudditanza a Usa e Nato | Manlio Dinucci

L’arte della guerra. La dichiarazione di Luigi Di Maio di fedeltà solleva una questione di fondo che va al di là dell’attuale dibattito politico Luigi Di Maio: «Se qualcuno pensa di sganciare l’Italia dai nostri alleati storici, che sono l’Occidente e i paesi della Nato, allora troverà sempre me contrario. L’Italia, e il Movimento 5 Stelle soprattutto, non … Continua

25 aprile e 1 maggio contro tutte le guerre e i terrorismi

Il coordinamento torinese contro l’atomica, tutte le guerre e i terrorismi, nato un anno fa dall’appello, sottoscritto da più di 60 associazioni, per l’approvazione e la ratifica da parte dell’Italia del Trattato ONU che mette al bando le armi nucleari, partecipa alle manifestazioni del 25 aprile e del 1° maggio perché convinto che oggi la liberazione … Continua

“Italia, ripensaci” 2.0: istruzioni per l’uso!

Con le elezioni del 4 marzo si esaurisce la campagna #tivotosolose. Alcuni dei candidati che hanno sottoscritto sono stati eletti (10 su 68 che avevano sottoscritto), e vanno seguiti per stimolarli e sostenerli nel loro impegno per ottenere la ratifica italiana dal futuro governo se e quando si insedierà. Ma non solo… finita una campagna se ne … Continua