Daghela avanti un passo. Per una nuova iniziativa del movimento per la pace. Dieci tesi sul conflitto siriano e non solo | Peppe Sini

Provo ancora una volta a dire nel minor numero di parole che mi sia possibile cio’ che dire mi sembra necessario. * 1. Devono essere espresse insieme sia la necessaria denuncia e condanna dei crimini di guerra e contro l’umanita’ commessi dalle forze armate americane e dai loro alleati e protetti, sia la necessaria denuncia … Continua

Sull’aggravarsi della crisi siriana | Coordinamento di cittadini, associazioni, enti e istituzioni locali contro l’atomica, tutte le guerre e i terrorismi

  Il coordinamento torinese contro l’atomica, tutte le guerre e i terrorismi, preoccupato per la nuova escalation in corso in Medio Oriente in seguito al lancio di missili sulla Siria ribadisce quanto segue: – l’uso delle armi chimiche, da chiunque provenga, è un atto inqualificabile, che non ha giustificazione alcuna, contrario al senso di umanità oltre che … Continua

La guerra regna – Disperati, noi speriamo. Una proposta | Enrico Peyretti

I – Premesse per una proposta – La guerra tortura i popoli e distrugge le case, cioè la vita, chiude i bambini nell’inferno fin dalla nascita, condanna 70 milioni di profughi a non avere dove posare il capo per riposare, e dove lavorare per vivere da cittadini. – Siria, Yemen, Sudan, Congo, eccetera, continuate voi … Continua

Siria: due parole per capire e qualche proposta | Paolo Candelari

Dunque ci risiamo. Come in Irak 1991, Kossovo 1999, Afghanistan 2001, Irak 2003, ecc, ecc. l’elenco potrebbe continuare a lungo: la provocazione di qualche tiranno, la “comunità internazionale” (ma quale comunità?) che si scandalizza e non può restare silente, gli Usa con i fidi alleati UK e Francia, che partono, missili in resta, ed eseguono … Continua

Siria: Comunicato EuFOR

Comunicato EuFOR (branche europee dell’IFOR)-Rilasciato al termine dell’incontro europeo tenutosi a Torino il 12-15 aprile 2018- Gli attacchi di rappresaglia contro la Siria sono stati condannati oggi dalle branche europee dell’International Fellowship of Reconciliation riunitesi in un incontro a Torino. Deploriamo l’uso di armi chimiche che violano il diritto internazionale. Tuttavia, il diritto internazionale condanna … Continua

La sposa e il vestito azzurro | Alessandro Ciquera

Ahed Homsi era un generale dell’esercito arabo siriano, vent’anni di servizio. Gli ultimi anni della sua carriera ha insegnato alla scuola alti ufficiali, a studenti che avrebbero composto in futuro i quadri delle forze armate, tra i suoi allievi spiccava un giovane particolare, divenuto in seguito presidente della Siria. “Oramai non conto più niente nella … Continua

Presentazione del libro “Il pianista di Yarmouk”, di e con AEHAM AHMAD

Al Circolo dei Lettori musica per la Siria con uno dei simboli della resistenza. Presentazione del libro di e con AEHAM AHMAD edito da La nave di Teseo. L’autore dialogherà con il giornalista Domenico Quirico. Aheam Ahmad è diventato famoso perché ha reagito alla violenza della guerra portando il suo pianoforte per le strade, tra le … Continua

Lettera ad Hammoudi e al futuro che verrà | Alessandro Ciquera

Caro Hammoudi, Mentre ti scrivo i tuoi genitori stanno cercando per l’ennesima volta di fare il tuo bene. Correndo a destra e a sinistra, devono trovare il sangue per curare tramite trasfusione la malattia che ti affligge da quando sei piccolo. Hai visto la guerra su idlib, il tuo distretto natale, hai udito i bombardamenti … Continua