Riconosciamo lo Stato di Palestina per una pace giusta

Con i due incontri, realizzati il 1 luglio scorso con una rappresentanza dei 70 parlamentari che hanno firmato il documento contro l’annessione dei Territori Occupati Palestinesi, ed  il 9 luglio  con la Vice-Ministra del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione, Marina Sereni,  abbiamo portato a termine l’azione della Lettera/Appello al governo italiano che ha … Continua

Un report ambientale sui Territori Palestinesi Occupati | Elena Camino

Degrado ambientale e sofferenza umana Una relazione ambientale passata sotto silenzio Il 13 Maggio 2020 è stata pubblicata una relazione sulla situazione ambientale nei Territori Palestinesi Occupati realizzata dal Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (UNEP). L’UNEP è un’organizzazione internazionale che opera dal 1972 a favore della tutela dell’ambiente e dell’uso sostenibile delle risorse naturali. … Continua

Palestina: ingiustizia si somma a ingiustizia, se non si applicano i diritti!

In Palestina l’assenza di uno stato sovrano, in grado di svolgere liberamente le proprie funzioni e quindi garantire protezione ed assistenza ai propri cittadini, è l’ennesima ingiustizia che affligge il popolo palestinese in presenza di una emergenza sanitaria come quella che tutto il mondo sta vivendo in questi mesi. Le condizioni di vita imposte alla … Continua

Il coronavirus non conosce frontiere | Donne in nero di Torino

Nei nostri paesi ormai non si fa che parlare della diffusione del “Coronavirus” o “Covid-19”. La nostra situazione non è facile, ma sappiamo che in questa pandemia sono più a rischio, in tutto il mondo, le persone e i gruppi deprivati di terre, di acqua, di merci, sanità… e di diritti: a casa nostra, i … Continua

Resistenza nonviolenta in Palestina

Testimonianza del coordinatore di Jordan Valley Solidarity RASHED KHUDEIRI La Valle del Giordano è il territorio più fertile e più ricco di acque di tutta la Cisgiordania, ma il 95% della Valle del Giordano è controllato amministrativamente e militarmente dallo stato di Israele, che ottiene grandi profitti dall’occupazione di queste terre sfruttandole il più possibile. … Continua

“Gaza Is Alive”, è hip hop la musicoterapia per i bimbi gazawi | Michele Giorgio

Gaza. L’hip hop come percorso per curare i traumi nei bambini e ragazzi gazawi colpiti dalla guerra Ha appena lasciato la Striscia la carovana “Gaza Is Alive 2019” promossa dall’associazione YaBasta Êdî Bese!, guidata da Dario Fichera, coordinatore del progetto di musicoterapia per bambini e ragazzi di Gaza traumatizzati da bombardamenti e guerra. Della carovana, fra … Continua

Il sale di questo mare. Proiezione per la NAKBA

Regia di Annemarie Jacir (Palestina 2008, 109′) Opera prima sulla storia di una giovane di origine palestinese residente negli USA, alla ricerca delle proprie radici nella terra d’origine della propria famiglia cacciata durante la Nakba e oggi sotto occupazione israeliana. Dal momento del suo arrivo si trova immersa in una realtà di cui non immaginava … Continua