Convegno “Guerra e terrorismo: dove sono i nonviolenti?”

Proporre oggi la nonviolenza può sembrare una provocazione, al più una ingenua intenzione di “anime belle” completamente distaccate dalla realtà; una realtà che invece ci ripropone un crescendo di fatti di sangue, atti di aggressione armata, risposte a queste con altrettanta e maggiore violenza. A fronte di queste l’opinione pubblica si trova sospinta a risposte … Continua