fallimento-europa-510

La politica estera della UE…. Prospettive per il 2017

La commissione per gli affari esteri ha adottato la relazione d’iniziativa di Elmar Brok sulla relazione annuale per l’attuazione della politica estera e di sicurezza comune (PESC). E’ stato pubblicato (finora solo in inglese e francese) il testo con cui la maggioranza della Commissione Affari Esteri della UE ha approvato, il 14 dicembre 2016, la … Continua

/nas/content/live/cssr/wp content/uploads/2016/10/pescatori cossu difesa secondo giorno

La rivolta dei pescatori sardi ferma le esercitazioni Nato | Costantino Cossu 

Pescherecci a largo di Capo Frasca restano in attesa di risposte dalla Difesa. Chiedono indennizzi e incassano il sostegno della commissione d’inchiesta sull’uranio impoverito in missione sull’isola La protesta dei pescatori nel golfo di Oristano, sotto navi militari a Capo Teulada Piccoli gusci, quelli dei pescatori sardi, di fronte agli incrociatori della Marina militare. Davide … Continua

johan_bw

Lo squilibrio del potere globale | Johan Galtung

Caro Lettore: Questo editoriale 444 – numero che richiama l’attenzione – è dedicato a una visione d’insieme globale, il mondo “oggi”, con squilibri ovunque, così instabile che quello che stiamo vivendo sono continui cambiamenti e transizioni. Incominciamo con due relazioni fondamentali: natura-essere umano, USA-Resto del mondo. Osserviamo il rapporto tra gli esseri umani e la … Continua

italia_libia_daesh

Dieci domande a chi vuole portare l’Italia in guerra in Libia “contro Daesh” | Segnalazione di Marinella Correggia

Dopo l’annuncio di ieri del Consiglio supremo di Difesa, l’intervento bellico italiano in Libia “per combattere Daesh” è ormai prossimo. Abbiamo formulato dieci domande con l’intenzione di rivolgerle direttamente al governo e al Parlamento, ma anche a chi pensa che tutto sommato, così come la Russia sta ottenendo buoni risultati in Siria contro il terrorismo, … Continua

manlio_dinucci

Siamo in guerra: avanzata USA/NATO a est e sud – Manlio Dinucci

I ministri della difesa Nato hanno deciso di «rafforzare la presenza avanzata nella parte orientale della nostra Alleanza». Ciò serve a «difenderci dalle elevate minacce provenienti dalla Russia», ha chiarito il segretario Usa alla difesa, Ash Carter. A tale scopo gli Usa quadruplicano i finanziamenti per l’«Iniziativa di rassicurazione dell’Europa» che, con una rotazione di … Continua

marinella_correggia

Il mondo dopo la NATO. Che Pace! – Marinella Correggia

Racconto di una piccola azione diretta nonviolenta davanti al vicesegretario generale NATO Vershbow durante la presentazione dell’esercitazione Trident Juncture RACCONTO DI UNA PICCOLA AZIONE DIRETTA NONVIOLENTA (CARTELLO E DISCORSETTO) DAVANTI AL VICESEGRETARIO GENERALE DELLA NATO ALEXANDER VERSHBOW E A MILITARI ASSORTITI , DURANTE LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLE MANOVRE TRIDENT JUNCTURE, AEROPORTO MILITARE DI TRAPANI, … Continua

manlio_dinucci

La Ue si arruola nella Nato – Manlio Dinucci

Nell’esercitazione di guerra, la Nato coin­vol­gerà oltre 12 mag­giori orga­niz­za­zioni inter­na­zio­nali, agen­zie di aiuto uma­ni­ta­rio e asso­cia­zioni non-governative Non sarà solo una delle più grandi eser­ci­ta­zioni Nato la «Tri­dent Junc­ture 2015» (TJ15), che dal 28 set­tem­bre al 6 novem­bre vedrà impe­gnate soprat­tutto in Ita­lia, Spa­gna e Por­to­gallo oltre 230 unità ter­re­stri, aeree e navali e forze per le ope­ra­zioni … Continua

manlio_dinucci

Grecia, l’ombra di «Prometeo» – Manlio Dinucci 

Il «testa a testa» nel referendum greco, propagandato dai grandi media, si è rivelato una sonora testata nel muro per i fautori interni e internazionali del «Sì». Il popolo greco ha detto «No» non solo alle misure di «austerità» imposte da Ue, Bce e Fmi, ma, di fatto, a un sistema – quello capitalistico – … Continua