Il premio Nobel per la Pace 2017 a ICAN per il bando delle armi nucleari | Enzo Ferrara

Per l’avvio di un dibattito pubblico e per accompagnare una serie di appuntamenti aperti a tutti, che si terranno al Centro Studi Sereno Regis sui temi delle armi nucleari e delle ingovernabili contraddizioni legate all’uso dell’energia atomica per scopi civili – il primo di questi martedì 22 novembre alle ore 18.00 ha come titolo Dall’altopiano … Continua

Grandi manovre nucleari alla Camera | Manlio Dinucci

Il giorno prima che il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari venisse aperto alla firma alle Nazioni Unite, alla Camera dei deputati è stata approvata il 19 settembre, a grande maggioranza (296 contro 72 e 56 astenuti), una mozione Pd a firma Moscatt e altri. Essa impegna il governo a «continuare a perseguire l’obiettivo di … Continua

La NATO boccia il disarmo nucleare | Manlio Dinucci

Il giorno dopo che il presidente Trump prospettava alle Nazioni Unite uno scenario di guerra nucleare, minacciando di «distruggere totalmente la Corea del Nord», si è aperta alle Nazioni Unite, il 20 settembre, la firma del Trattato sulla proibizione delle armi nucleari. Votato da una maggioranza di 122 stati, esso impegna a non produrre né … Continua

Il Messaggio di Pasqua | Johan Galtung

Dagli USA di Trump non è stata resurrezione, ma morte. 59 missili Tomahawk per la Siria, la “madre di tutte le bombe” per l’Afghanistan; stati musulmani. Entrambi gli attacchi sono stati giustificati con menzogne. La vecchia menzogna che l’11 settembre 2001 aveva avuto origine in Afghanistan, la nuova menzogna che Assad aveva deliberatamente fatto uso … Continua

Un 24 marzo, diciotto anni fa | Gianmarco Pisa

Ebbero inizio proprio il 24 Marzo, nel 1999, diciotto anni fa, i bombardamenti su Belgrado e sulla Jugoslavia dell’epoca, da parte degli Stati Uniti e della Alleanza Atlantica, la NATO. Fu il primo di 78 giorni di guerra, una guerra che ha rappresentato un vero e proprio “paradigma”, o, per dirla in altri termini, quella … Continua

La politica e l’economia mondiale in questo momento | Johan Galtung

La Guerra Fredda finì con l’accordo che l’URSS avrebbe lasciato l’Europa dell’Est e gli USA non sarebbero entrati in quell’area. Quello che fecero gli USA è tradimento, come Sykes-Picot. La NATO si è allargata da 16 a 28 stati: Bill Clinton ha aggiunto la Polonia, la Repubblica Ceca e l’Ungheria: George W. Bush le Repubbliche … Continua

La politica estera della UE…. Prospettive per il 2017

La commissione per gli affari esteri ha adottato la relazione d’iniziativa di Elmar Brok sulla relazione annuale per l’attuazione della politica estera e di sicurezza comune (PESC). E’ stato pubblicato (finora solo in inglese e francese) il testo con cui la maggioranza della Commissione Affari Esteri della UE ha approvato, il 14 dicembre 2016, la … Continua