Flotta Usa con mille missili nel Mediterraneo | Manlio Dinucci

La portaerei Usa Harry S. Truman, salpata dalla più grande base navale del mondo a Norfolk, in Virginia, è entrata nel Mediterraneo con il suo gruppo d’attacco. Esso è composto dall’incrociatore lanciamissili Normandy e dai cacciatorpediniere lanciamissili Arleigh Burke, Bulkeley, Forrest Sherman e Farragut, più tra poco altri due, il Jason Dunham e The Sullivans. È aggregata al … Continua

Settant’anni di sudditanza a Usa e Nato | Manlio Dinucci

L’arte della guerra. La dichiarazione di Luigi Di Maio di fedeltà solleva una questione di fondo che va al di là dell’attuale dibattito politico Luigi Di Maio: «Se qualcuno pensa di sganciare l’Italia dai nostri alleati storici, che sono l’Occidente e i paesi della Nato, allora troverà sempre me contrario. L’Italia, e il Movimento 5 Stelle soprattutto, non … Continua

Ue, Area Schengen per le forze Nato | Manlio Dinucci

La Commissione europea ha presentato il 28 marzo il Piano d’azione sulla mobilità militare. «Facilitando la mobilità militare all’interno della Ue spiega la rappresentante esteri dell’Unione, Federica Mogherini possiamo reagire più efficacemente quando sorgono le sfide». Anche se non lo dice, è evidente il riferimento alla «aggressione russa». Il Piano d’azione è stato deciso in realtà non dalla … Continua

Il premio Nobel per la Pace 2017 a ICAN per il bando delle armi nucleari | Enzo Ferrara

Per l’avvio di un dibattito pubblico e per accompagnare una serie di appuntamenti aperti a tutti, che si terranno al Centro Studi Sereno Regis sui temi delle armi nucleari e delle ingovernabili contraddizioni legate all’uso dell’energia atomica per scopi civili – il primo di questi martedì 22 novembre alle ore 18.00 ha come titolo Dall’altopiano … Continua

Grandi manovre nucleari alla Camera | Manlio Dinucci

Il giorno prima che il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari venisse aperto alla firma alle Nazioni Unite, alla Camera dei deputati è stata approvata il 19 settembre, a grande maggioranza (296 contro 72 e 56 astenuti), una mozione Pd a firma Moscatt e altri. Essa impegna il governo a «continuare a perseguire l’obiettivo di … Continua

La NATO boccia il disarmo nucleare | Manlio Dinucci

Il giorno dopo che il presidente Trump prospettava alle Nazioni Unite uno scenario di guerra nucleare, minacciando di «distruggere totalmente la Corea del Nord», si è aperta alle Nazioni Unite, il 20 settembre, la firma del Trattato sulla proibizione delle armi nucleari. Votato da una maggioranza di 122 stati, esso impegna a non produrre né … Continua

Il Messaggio di Pasqua | Johan Galtung

Dagli USA di Trump non è stata resurrezione, ma morte. 59 missili Tomahawk per la Siria, la “madre di tutte le bombe” per l’Afghanistan; stati musulmani. Entrambi gli attacchi sono stati giustificati con menzogne. La vecchia menzogna che l’11 settembre 2001 aveva avuto origine in Afghanistan, la nuova menzogna che Assad aveva deliberatamente fatto uso … Continua