Marcia “Restiamo Umani” | Tappa di Torino

Le associazioni torinesi si uniscono in una marcia contro l’odio indetta da John Mpaliza Giovedì 20 giugno 2019, Giornata Mondiale del Rifugiato, è partita da Trento la marcia Restiamo Umani, ideata e promossa dall’attivista per i diritti umani e camminatore per la pace John Mpaliza. Questa marcia, che nasce come protesta nonviolenta e proposta di … Continua

Il Parlamento italiano RESPINGA la proroga degli accordi con la Libia, APPLICHI sanzioni ai responsabili dei centri di tortura e APRA ai Corridoi Umanitari

Nei prossimi giorni si terrà il voto nelle aule parlamentari sulla proroga della missione in Libia, fortemente voluta dal governo Gentiloni, dopo l’ok delle commissioni Esteri e Difesa si attende il voto definitivo nel provvedimento inserito tra le missioni internazionali. Come singoli e associazioni impegnate nell’accoglienza, nella solidarietà e nella denuncia di ciò che sta … Continua

In cammino, restiamo umani | Gianni D’Elia

Oggi 20 giugno è la giornata mondiale del rifugiato. Nel mondo circa 70 milioni di persone fuggono da guerre, violenze e persecuzioni. E’ il numero più alto mai registrato nella storia moderna. Se a questi aggiungiamo i migranti per motivi economici, sociali e climatici il numero diventa incredibile e ci dice di come il mondo … Continua

Porti aperti alle armi, chiusi agli umani | Tommaso di Francesco

Italia. Nella visione del governo la guerra è da tempo diventata «umanitaria» e l’accoglienza umanitaria è tout-court «criminale». Quando dovrebbe essere evidente che chi apre i porti ai mercanti di armi e li chiude al soccorso umanitario e all’accoglienza, distrugge la civiltà, cancella il futuro e prepara il campo aperto dell’odio Se volete avere una rappresentazione … Continua

I confini della disobbedienza

Consuntivo economico del seminario: Donazioni raccolte (al Polo del 900 e al buffet): 781€ Spese vive materie prime buffet:  125€ Spese proiezione ‘Libero’:             280€ Donazione a favore del progetto Mediterranea Saving Humans, effettuata a nome del CSSR, dell’Istituto Salvemini e dell’ASGI: 376€ Programma – lunedì 6 maggio 2019 Polo del … Continua

La Liberazione e vecchi e nuovi fascismi | Amedeo Cottino

Cento anni fa, il 15 aprile a Milano, Filippo Tommaso Marinetti arringa una piccola folla di borghesi, di fascisti, di Arditi. È il poeta che, con il suo Manifesto del futurismo nel 1909, aveva celebrato la distruzione dei musei, delle accademie di ogni specie, aveva esaltato la guerra – da lui definita sola igiene del … Continua