A 80 anni dalle leggi razziali. Un ricordo di Arpad Weisz | Massimiliano Fortuna

Il 1938 è stato uno degli anni più bui della storia italiana. Anzi, diciamolo in modo meno vago e più esplicito, quell’anno ha visto materializzarsi l’evento più vergognoso, perlomeno sul versante della politica interna, da quando nel 1861 l’Italia è diventata uno stato unitario, vale a dire la cancellazione di alcuni diritti fondamentali di una … Continua

Popolo ed élite: una contrapposizione da sanare | Massimiliano Fortuna

Si può cominciare da un bell’articolo di Claudio Belloni, apparso qualche tempo fa sul sito del Centro Studi Sereno Regis, nel quale si ricordava che la nostra Costituzione fu scritta e concepita da una élite sociale e culturale che, a causa degli anni tragici della guerra e della Resistenza, si trovò costretta a entrare in … Continua

Morte di don Carlo Carlevaris | Massimiliano Fortuna

Il 2 luglio, all’ospedale del Cottolengo, luogo cardine della sua vita e della sua vocazione, don Carlo Carlevaris si è spento all’età di 92 anni, al termine di un’agonia durata alcune settimane. Di certo la sua figura luminosa continuerà ad accompagnarci e a essere di esempio per chiunque senta la vicinanza agli ultimi, ai più … Continua

Un grande maestro delle piccole cose. In ricordo di Ermanno Olmi | Massimiliano Fortuna

Capitano film dai quali alla fine ci si distacca con un’emozione, quasi indescrivibile, di pienezza e intenso struggimento. Un’emozione che continua a pervaderci nelle ore successive e in qualche modo, anche se per poco, ci lascia in uno stato al tempo stesso febbrile e di sereno appagamento. Ricordo con chiarezza di aver provato sensazioni simili … Continua

A proposito di Spartaco, e dell’«altra Italia» | Massimiliano Fortuna

Gli anni che vanno dall’inizio del II secolo a.C. alla fine del I secolo a.C. – dal periodo immediatamente successivo alla conclusione della seconda guerra punica fino all’ascesa di Augusto e al passaggio dalla Repubblica all’Impero – sono stati tra i più interessanti e tumultuosi della storia di Roma antica. In quest’epoca lo stato romano … Continua

Ursula, la fantascienza secondo Nanni | Massimiliano Fortuna

Quando, qualche giorno fa, ho appreso della scomparsa della scrittrice americana Ursula K. Le Guin il filo della memoria mi ha portato immediatamente a pensare a Nanni Salio. La morte della Le Guin arriva infatti a quasi due anni esatti di distanza da quella di Nanni, avvenuta il primo febbraio del 2016. Accostarli nel ricordo … Continua

Cinema | Il vichingo contro il drago. Nota su «Borg McEnroe» | Massimiliano Fortuna

Dopo essere andato a vedere «Borg McEnroe» mi è capitato di ascoltare e leggere pareri assai differenti tra loro a proposito del suo valore cinematografico. Il giudizio negativo più ricorrente ruota attorno a questa considerazione: il film non riesce a rendere il fascino sportivo di quella celebre partita che vorrebbe raccontare e dunque fallisce il … Continua