Alle origini di Roma | Massimiliano Fortuna

Il primo re, di Matteo Rovere (Italia-Belgio, 2019, 127 minuti) Può anche darsi che il racconto pecchi di un eccesso di violenza o comunque ci sia un qualche compiacimento nel rappresentarla. Ma devo dire che, per le mie inclinazioni, trovo un film come «Il primo re» carico di suggestione, perché, come accadeva ne «La guerra … Continua

Viaggiare nel tempo. Appunti dopo una mostra di van Dyck | Massimiliano Fortuna

Non so se tutti i ragazzini siano attratti dall’idea di viaggiare nel tempo. Io lo ero enormemente e il pensiero di una «macchina» capace di spostarsi da un’epoca all’altra ha segnato il mio immaginario adolescenziale. Nel mio caso però un viaggio nel tempo declinato quasi esclusivamente in una direzione, quella del passato. Vedere i volti … Continua

A 80 anni dalle leggi razziali. Un ricordo di Arpad Weisz | Massimiliano Fortuna

Il 1938 è stato uno degli anni più bui della storia italiana. Anzi, diciamolo in modo meno vago e più esplicito, quell’anno ha visto materializzarsi l’evento più vergognoso, perlomeno sul versante della politica interna, da quando nel 1861 l’Italia è diventata uno stato unitario, vale a dire la cancellazione di alcuni diritti fondamentali di una … Continua

Popolo ed élite: una contrapposizione da sanare | Massimiliano Fortuna

Si può cominciare da un bell’articolo di Claudio Belloni, apparso qualche tempo fa sul sito del Centro Studi Sereno Regis, nel quale si ricordava che la nostra Costituzione fu scritta e concepita da una élite sociale e culturale che, a causa degli anni tragici della guerra e della Resistenza, si trovò costretta a entrare in … Continua

Morte di don Carlo Carlevaris | Massimiliano Fortuna

Il 2 luglio, all’ospedale del Cottolengo, luogo cardine della sua vita e della sua vocazione, don Carlo Carlevaris si è spento all’età di 92 anni, al termine di un’agonia durata alcune settimane. Di certo la sua figura luminosa continuerà ad accompagnarci e a essere di esempio per chiunque senta la vicinanza agli ultimi, ai più … Continua

Un grande maestro delle piccole cose. In ricordo di Ermanno Olmi | Massimiliano Fortuna

Capitano film dai quali alla fine ci si distacca con un’emozione, quasi indescrivibile, di pienezza e intenso struggimento. Un’emozione che continua a pervaderci nelle ore successive e in qualche modo, anche se per poco, ci lascia in uno stato al tempo stesso febbrile e di sereno appagamento. Ricordo con chiarezza di aver provato sensazioni simili … Continua

A proposito di Spartaco, e dell’«altra Italia» | Massimiliano Fortuna

Gli anni che vanno dall’inizio del II secolo a.C. alla fine del I secolo a.C. – dal periodo immediatamente successivo alla conclusione della seconda guerra punica fino all’ascesa di Augusto e al passaggio dalla Repubblica all’Impero – sono stati tra i più interessanti e tumultuosi della storia di Roma antica. In quest’epoca lo stato romano … Continua