Cop25: il mercato del carbonio rischia di essere una scappatoia e non una soluzione | Marinella Correggia

L’agenda della conferenza. Non è prevista alcuna discussione formale sull’uscita dai combustibili fossili I Concimi naturali, come gestirli al meglio: anche di questo si sono occupati i negoziatori climatici della Cop 25 (Conferenza Onu delle parti) a Madrid, come ha riportato il bollettino quotidiano Eco della rete ambientalista Climate Action Network. Una lezione terra terra resa … Continua

Non dimentichiamo che anche le guerre e il complesso militar industriale uccidono il clima – oltre ai popoli! | Angelo Baracca e Marinella Correggia

Ci fu chi parlò di «seconda superpotenza mondiale»: il 15 febbraio 2003 milioni di persone scesero in piazza in quasi tutti i paesi del pianeta, simultaneamente, per dire no alla guerra di Bush Blair e valvassori contro l’Iraq, «no alla guerra per il petrolio e per gli affari». Quell’esperienza di rivolta pacifica planetaria, epica ma senza successo … Continua

Teoria e pratica della cucina amica del clima… e non solo | Marinella Correggia

AAA… vendesi anzi quasi regalasi!!! A breve disponibile presso il centro studi il libro (chi vuole prenotare la sua copia ce lo scriva nei commenti!) Cucinare in pace (metà sull’alimentazione in relazione ai problemi mondiali, metà pratico, con ricette facilissime e attrezzature) più segnalibro fatto a mano con la xilografia più eventualmente minicorso di ecosalse crude … Continua

«Venezuela…? Non sono mai stata in un posto dove la gente avesse così tanta voglia di parlare» | Olivier Turquet intervista Marinella Correggia

Con tutte le sanzioni che hanno comminato in giro è passato sotto silenzio che gli Usa in questi giorni hanno reso ancora più stringenti le sanzioni economiche unilaterali al Venezuela (illegali per il diritto internazionale). Chi ne vuole sapere di più può consultare il sito della Mision Verdad). Marinella Correggia è partita a Febbraio per il … Continua

L’«emigrazione» dei rifiuti non ha frontiere, i danni economici e ambientali | Marinella Correggia

La crisi va all’estero. Roma esporterà migliaia di tonnellate di spazzatura surplus, tutto su mezzi super inquinanti In futuro, se l’umanità sarà riuscita a sopravvivere alla propria pesantezza ambientale e sociale, si studierà con stupefatto disgusto il trasporto su lunghe distanze dell’immondizia, con notevole dispendio energetico e relative emissioni di gas serra, proprio mentre tutti insistono … Continua

Le bugie sul Venezuela corrono sul filo dell’acqua di fogna | Marinella Correggia

Crisi e alternative energetiche. Alla comuna socialista el Panal 2021: «Abbiamo qui sorgenti pulite e controllate e in questa guerra economica, che è contro tutti, manteniamo calma e senso di comunità. Se qualcun altro ha bisogno da altri quartieri, venga pure» Le menzogne corrono sul filo dell’acqua. Dopo la penuria idrica seguita al blackout da … Continua

Africa, smettiamola di rapinarli a casa loro | Marinella Correggia

Dossier. Secondo il rapporto «Honest Accounts», a conti fatti il continente africano risulta essere creditore climatico e finanziario. E gli stessi africani nemmeno lo sanno Nel 1989 la Campagna Nord-Sud (Biosfera, sopravvivenza dei popoli, debito) organizzò a Verona il convegno «Il Sud del mondo, nostro creditore». Trent’anni dopo, i politici occidentali amano invece lo slogan … Continua

Militari di tutto il mondo in guerra con il clima | Marinella Correggia

«Il settore militare non solo inquina ma contamina, trasfigura, rade al suolo. Il destino della Terra e del mondo è nelle mani delle armi. Un concetto impressionante» (Barry Sanders, Green Zone. The environmental costs of militarism)      C’è chi la chiama carbon bootprint: impronta climatica degli scarponi militari. E’ l’impatto climalterante di energivori sistemi d’arma, … Continua