15 casi di politica estera USA costruttiva / distruttiva | Johan Galtung

Nella colonna a destra un triste deja-vu; anche senza aggiungerci casi più recenti. Nella colonna di centro approcci magari talora un po’ mesti ma comunque non davvero radicali, piuttosto di buon senso facilmente traducibili in prassi politica. Eppure non avvengono, a detrimento dei coinvolti: gli USA e i loro interlocutori nel mondo. Gli USA che … Continua

Scenari di pace per il 2018 | Angela Dogliotti

Il 2018 si apre su uno scenario inquietante: crescenti diseguaglianze, squilibri, guerre, in un contesto di forte competizione per il controllo economico e politico mondiale tra Occidente e nuove potenze emergenti a Oriente; scarsità delle risorse e cambiamenti climatici che acuiscono le crisi, rivelando la fragilità di sistemi sociali e modelli di sviluppo intrisi di … Continua

Due modi d’essere Occidentali: Cristianesimo e Scienza | Johan Galtung

  Seminario d’addio SCAR, George Mason University, Arlington-Virginia, 06.12.17 Due istituzioni basilari nella storia e nella vita individuale occidentali: il Cristianesimo – che offre Salvezza a coloro che seguono le leggi e i comandamenti, e la Scienza, che offre la Verità  a coloro che credono alle leggi scientifiche. Dopo che l’Illuminismo ha introdotto un mondo … Continua

Frattanto, nel mondo… | Johan Galtung

C’è stato quello che può risultare il più violento massacro bianco USA di sempre: 59 uccisi dal 32° piano di un albergo di Las Vegas. L’assassino viene ora criminalizzato, psichiatrizzato, individualizzato, caratterizzato. Ma il massacro è stato sistematico; con potenti forze per la competizione e per la violenza; ne consegue come la competizione USA sia … Continua

Arrivederci, a… (chissà)! | Johan Galtung

Ce l’abbiam fatta! Per cinquecento lunedì [dal 3 Marzo 2008] Antonio del Brasile-Portogallo ha pubblicato un mio editoriale dalla Norvegia e dal mondo – talora con un coautore. Con il valido sostegno degli altri membri del nostro comitato editoriale, Malvin Gattinger della Germania, Naakow Grant-Hayford del Ghana ed Erika Degortes dell’Italia. GRAZIE! Per cinquecento volte … Continua

Mondo, dove stai andando? | Johan Galtung

E’ morto Liu Xiaobo. Qual è la – non così occultata – verità su di lui? Risposta: I suoi discorsi e scritti rivelano entusiasmo per i 100 anni di colonizzazione inglese di Hong Kong, auspicando 300 anni di colonizzazione della Cina, commemorando la guerra USA in Afghanistan, manifestando speranza nelle armi nucleari. Ha ottenuto il … Continua

Occidente, dove stai andando? | Johan Galtung

Una carta del mondo mostra che l’Occidente è grande, dall’oceano Atlantico al Pacifico, dall’oceano Artico ai mari Mediterraneo e Nero e al confine russo [caucasico]; ma non poi così grande. Quello però è soltanto l’Europa, cui aggiungere l’Anglo-America, USA e Canada, dall’oceano Pacifico all’Atlantico, dall’oceano Artico al Messico. L’Occidente è immenso, enorme. Geograficamente occupa l’Artico … Continua