Covid-19: RWM Sardegna ferma la produzione ma procede con l’ampliamento dello stabilimento

La Rwm ha fermato la produzione di ordigni ed esplosivi per non gravare sul sistema sanitario in caso di incidente. Contemporaneamente, non rinuncia ai lavori in corso per l’ampliamento dello stabilimento. Società e RSU dello stabilimento di Domusnovas (classificato ad alto rischio di incidente rilevante) omettono di ricordare che l’attuale Piano di Sicurezza Esterno è … Continua

Covid-19: Il concetto di «attività essenziale» | Marinella Correggia

«Dalla vista sospesa che caratterizza questo incubo impareremo che cosa è essenziale, che cosa è superfluo, che cosa è dannoso», diciamo con l’ottimismo della volontà.  Ma lo sarà – eventualmente – per i popoli. Non per i governi.  Scorriamo l’elenco delle attività che per il Decreto ministeriale del 23 marzo 2020 non chiuderanno in quanto considerate essenziali o strategiche. I relativi addetti continueranno a rischiare di contagiarsi sul lavoro e durante il viaggio … Continua

Lettera dal carcere ai tempi del coronavirus | Nicoletta Dosio

In trappola Care Compagne e Compagni, sta per iniziare un’ordinaria settimana di coronavirus. Per chi è in carcere sono giorni più pesanti che mai. Cresce l’impressione di sentirsi in trappola, costretti ad aspettare immobili un male che, da un momento all’altro, ci può saltare addosso. La tempesta di comunicati sul virus ci cala in testa dall’alto, dalle … Continua

Emergenza Coronavirus: necessario un nuovo modello di difesa e sicurezza. Più investimenti per la salute, meno spese militari

L’Italia e il mondo intero stanno affrontando la gravissima emergenza sanitaria derivante dalla pandemia di coronavirus COVID-19, forse la più grande crisi di salute pubblica (e non solo) del dopoguerra per i paesi ricchi e industrializzati. Rete della Pace e Rete italiana per il Disarmo si uniscono alle voci di vicinanza e compartecipazione ai problemi … Continua

Lo stato d’eccezione provocato da un’emergenza immotivata | Giorgio Agamben

Coronavirus. La paura dell’epidemia offre sfogo al panico, e in nome della sicurezza si accettano misure che limitano gravemente la libertà giustificando lo stato d’eccezione Di fronte alle frenetiche, irrazionali e del tutto immotivate misure di emergenza per una supposta epidemia dovuta al virus corona, occorre partire dalle dichiarazioni del Cnr, secondo le quali “non c’è un’epidemia … Continua