Iman e Safaa, le stelle di Gaza sognano un futuro che non c’è | Michele Giorgio

Gaza. Maturità, due giovani della Striscia le più brave della Palestina. Studiando alla luce di candela. Sei ragazzi su 10 sono disoccupati. La prima causa è l’assedio di Israele. E ora c’è il Covid. Fuochi d’artificio, canti, danze tradizionali e, quando c’è la corrente elettrica, anche luci colorate. Il Tawjihi, l’esame di maturità, è un’occasione che … Continua

Mafia contro la gente: chi vince? | Mazin Qumsiyeh

I punti principali vengono esposti nel primo paragrafo ma se si ha più tempo si si può andare ai documenti a sostegno in calce: è una notizia poco riferita che documenta la più potente e più distruttiva mafia al mondo. Si tratta di un’organizzazione non-statuale che ha dirottato il governo USA fin dal 1967 e … Continua

Torino: al Consiglio Comunale un ordine del giorno per la Palestina

Con l’ordine del giorno approvato ieri, lunedì 13 luglio 2020, su proposta di Valentina Sganga e di Massimo Giovara (M5S) e di altri consiglieri e consigliere, il Consiglio comunale invita il governo italiano a proporre iniziative volte a scongiurare l’annessione formale da parte di Israele di alcuni territori della Cisgiordania, e comunque a non riconoscere … Continua

Geopolitica da “gangster” e i piani di annessione israeliani | Jan Oberg

Il piano israeliano per annettersi parti dei territori cisgiordani occupati mostra uno sconvolgente disprezzo per il diritto internazionale. Questi tempi sono fra i più strani. Su questo quasi tutti concorderanno. Sull’intero pianeta vengono fatte a brandelli vite o dalla pandemia Covid-19 o come risultato delle sue devastanti slogature sociali ed economiche. In un tale momento … Continua

Diciamo “no” all’annessione dei territori Palestinesi occupati

Di fronte alle ripetute dichiarazioni dell’Amministrazione USA di voler sostenere Israele con l’occupazione e l’annessione dei territori palestinesi della Cisgiordania, di Gerusalemme Est e della Valle del Giordano denunciamo ancora una volta il grave errore che si sta compiendo pensando che il “Piano del secolo”, proposta unilaterale del Presidente Trump, possa sostituire e spazzar via … Continua

Trump e Netanyahu dettano i termini della resa palestinese a Israele chiamandola pace | Robert Mackey

Affiancato dal primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ma da nessun leader palestinese, il presidente [USA] Donald Trump ha svelato “una visione per la pace” nel Medio Oriente martedì [4 feb.] che permette a Israele di annettersi immediatamente molta della Cisgiordania occupata, mentre offre ai palestinesi solo un controllo locale in Bantustan isolati attorniati da territorio d’ … Continua