Are YOU Brainwashed? | Uri Avnery

È spaventoso. Psicologi senza principi al servizio di un regime maligno, utilizzano tecniche sofisticate per controllare la mente di una persona a distanza. L’espressione “lavaggio del cervello” nacque nel 1950. Parola cinese (“xinao”, letteralmente lavare cervello), originariamente serviva a descrivere una tecnica usata – così si affermava – damenti-guidacinesi per manipolare la mente dei prigionieri … Continua

Dalla penale ai fondi europei, le fake news non salvano il Tav | Livio Pepino

Grandi opere. Martellante la campagna per denunciare che la rinuncia all’opera comporterebbe, per l’Italia, il pagamento di mirabolanti e insostenibili multe Da qualche tempo si alza, di tanto in tanto, un coro per deprecare le fake news che invadono i social provocando disinformazione e tensioni disgregatrici dell’ordine costituito. Naturalmente tacendo che come è stato scritto di recente da … Continua

Sardegna isola della Pace

Giornalismo e pace. Media, periferie, legami di pace ed economie di guerra. Dal Sulcis Iglesiente allo Yemen 5-6 maggio 2018 «Se le coscienze delle persone che ci rappresentano in Parlamento fossero state più forti degli ordini di scuderia, il miglior cliente della RWM, industria controllata dalla tedesca Rheinmetall Defence che produce bombe in Sardegna, non avrebbe di fatto più potuto acquistare ordigni italiani. Si … Continua

Scoop: vi diciamo dove sono i pacifisti

Venerdì 13 aprile in Piazza Santi Apostoli a Roma abbiamo tenuto una conferenza stampa per presentare  l’appello “Cessate il fuoco!” che ha avuto l’adesione di oltre 100 organizzazioni, tra associazioni, sindacati, partiti, comitati, gruppi e singole persone, segno di grande unità e convergenza, che ha dato il via ad una mobilitazione pacifista su tutto il … Continua

Israele/Palestina. Se questo è giornalismo | Amedeo Cottino

Come ci ha raccontato recentemente Amedeo Rossi (Il muro della Hasbarà, Zambon, 2017 ), Il quotidiano «La Stampa» pratica da molto tempo una sistematica politica di disinformazione sulla questione palestinese. Una disinformazione fondata su un assunto e cioè che la versione ufficiale israeliana sui fatti – quali che questi siano – è sempre quella corretta. … Continua

Russia, Russia, Russia: il teatro dell’assurdo USA | Gary Corseri

Il recente articolo di Matt Taibbi di Rolling Stone – v. link in calce – scorre un bel po’ di roba; con completezza, arguzia e chiarezza di pensiero. Per lo più, Taibbi puntualizza quanti guai e quanta confusione siamo riusciti a creare a noi stessi e al nostro mondo dal fatidico 11 settembre. Persi nei … Continua

Informazione e hate speech. Note a margine della presentazione del libro “Il muro della Hasbarà” di Amedeo Rossi | Roberta Lanzi

Giovedì 15 dicembre 2017 si è tenuta ieri presso il Centro Studi Sereno Regis la presentazione del libro Il muro della Hasbarà. Il giornalismo embedded de “La Stampa” in Palestina (Zambon, Francoforte 2017), di Amedeo Rossi. Il libro si focalizza sul servizio di informazione offerto da “La Stampa” in alcuni momenti specifici e drammatici della storia … Continua