Mai più Hiroshima e Nagasaki

Cerimonie, letture, canti e meditazione intorno al simbolo della pace Ricordiamo le vittime delle bombe atomiche Ribadiamo il nostro NO alle armi nucleari Chiediamo all’Italia di ratificare il trattato per la messa al bando delle armi nucleari adottato dall’ONU il 7 luglio 2017 A 75 anni dai bombardamenti atomici sul Giappone, assistiamo a un inquietante … Continua

Nella Giornata ONU per l’abolizione delle armi nucleari azioni in 13 Paesi contro la banca che le sostiene con 8 miliardi di dollari

Con un’azione internazionale che in Italia coinvolge anche Rete Italiana per il Disarmo e Senzatomica, la Campagna ICAN vincitrice del premio Nobel per la Pace esorta BNP-Paribas a cessare il proprio sostegno alla produzione di armi nucleari Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale per la totale eliminazione delle armi nucleari, voluta … Continua

La maggioranza degli italiani è contro le armi nucleari e vorrebbe aderire al Trattato ONU di messa al bando, secondo il sondaggio ICAN/YouGov

Il 72% vorrebbe aderire al Trattato TPNW, il 65% vorrebbe le testate nucleari fuori dal nostro territorio. Sono questi gli importanti e positivi risultati del sondaggio promosso nei 4 Paesi europei che ospitano testate nucleari statunitensi (Italia, Germania, Belgio, Paesi Bassi) dalla Campagna ICAN e dai suoi partner nazionali (per l’Italia da Senzatomica e Rete … Continua

Costituito il coordinamento ICAN Italia

In una riunione svoltasi presso la Casa Internazionale delle Donne su iniziativa della WILPF Italia si è costituito il Coordinamento ICAN Italia con il documento riportato qui sotto. Il coordinamento si è dotato di una mlist di coordinamento e sta allestendo un sito web informativo che dia conto di tutte le iniziative italiane che puntano … Continua

“Italia, ripensaci” 2.0: istruzioni per l’uso!

Con le elezioni del 4 marzo si esaurisce la campagna #tivotosolose. Alcuni dei candidati che hanno sottoscritto sono stati eletti (10 su 68 che avevano sottoscritto), e vanno seguiti per stimolarli e sostenerli nel loro impegno per ottenere la ratifica italiana dal futuro governo se e quando si insedierà. Ma non solo… finita una campagna se ne … Continua

Sempre più soldi per le armi nucleari: nuovo rapporto “Don’t bank on the bomb”

Un massiccio aumento di 81 miliardi di dollari negli investimenti nelle armi nucleari sta alimentando l’escalation nel loro utilizzo: 20 aziende e i loro investitori finanziari si preparano a raccogliere i frutti della nuova corsa agli armamenti La Campagna Premio Nobel per la pace ICAN (Campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari) e la Ong … Continua

Campagna #TiVotoSoloSe. ITALIA RIPENSACI: ratifica il bando ONU alle armi atomiche

Il 7 luglio 2017 all’ONU, 122 Stati hanno approvato lo storico Trattato che vieta le armi nucleari. Non l’hanno votato i Paesi produttori o detentori di tali armi (l’Italia tra questi). Il Nobel per la Pace 2017 è stato assegnato a ICAN, l’organizzazione internazionale che lavora da tempo per l’abolizione delle armi nucleari. Contemporaneamente la … Continua

Il Nobel per la Pace ICAN a Torino: educare alla pace e al disarmo | Zaira Zafarana

Giovedì 1 febbraio,  si e’ svolto un incontro pubblico con ICAN (“Educare alla Pace e al Disarmo”) presso il Mastio della Cittadella di Torino, sede del Museo dell’Artiglieria che in queste settimane si vede riconvertito in un luogo per la pace, contro la guerra e contro le armi nucleari. Questa simbolica riconversione è di grande … Continua