Dove va l’economia globale? Johan Galtung

Washington-DC Charles Darwin, ne Il viaggio della Beagle, ha un passaggio in cui condanna un popolo indigeno egalitario all’estremità del SudAmerica a rimanere primitivo. Lo sviluppo presuppone diseguaglianza, avendo dei capi – umani, animali, razze – cui guardare e dai quali imparare; neppure una parola sugli umani, animali o razze più in basso. E la … Continua

Crisi sistemica globale e mondo del lavoro – Incontro con Luciano Gallino

giovedì 18 aprile 2013 – ore 18.00 sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino Intervento di Luciano Gallino, uno tra i sociologi italiani più autorevoli, ha contribuito all’istituzionalizzazione della disciplina nel secondo dopoguerra, lavorando dentro e fuori l’accademia su tematiche che riguardano la sociologia dei processi economici e del lavoro, … Continua

Proiezione del docu-film “The Last Farmer”

venerdi 29 marzo 2013 – ore 21 spazio H-Zone – piazza Beausoleil – Alba (CN) Intervengono Giorgio Cingolani del CSSR e Giuliano Girelli, regista, per commentare e rispondere a domande sui contenuti e gli aspetti politico-artistici del filmato che presenta in modo assai efficace le conseguenze della globalizzazione finanziaria sulla vita dei contadini poveri di … Continua

Ma quante economie ci sono? Incontro con Roberto Burlando

mercoledì 20 marzo 2013 alle ore 21 Biblioteca Comunale – piazza 25 Aprile – Robassomero (TO) Dall’economia speculativo finanziaria all’economia al servizio delle famiglie e delle comunità. Incontro con Roberto Burlando, docente di Politica Economica e di Economia Ed Etica presso l’Università degli Studi di Torino La grande finanza unita è “criminalità organizzata”, “attività criminogena”. Le banche fecero prestiti-truffa … Continua

Una nuova finanza pubblica per uscire dalla crisi finanziaria: le proposte di ATTAC

giovedì 14 febbraio 2013 – ore 18 sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino La Tobin Tax per disarmare i mercati. La Cassa Depositi e Prestiti per riprendere il controllo dei nostri risparmi. Interventi di Mariangela Rosolen e Stefano Risso Il conflitto con i mercati finanziari e di capitale è inevitabile e va … Continua

Il dirupo, la palude, il pantano USA – Johan Galtung

C’è altro oltre il dirupo fiscale che risalta a occhio nudo. Persone sagge – Borosage, Krugman, Stiglitz –, alcuni dei quali economisti, non considerano né il deficit fiscale né il debito USA i problemi chiave, bensì la mancanza di crescita. Riferendosi agli anni di Clinton, ricordano come con la crescita il rapporto debito PIL sia … Continua

La crisi finanziaria europea: Germania/GIPSI – Johan Galtung

Una crisi così massiccia – con il sistema sanitario in Grecia al collasso e il 50% della gioventù spagnola disoccupata – richiede grandi cause. Qualche pianeta sconosciuto con una grossa forza gravitazionale, qualche elemento super-radioattivo non ancora identificato? Probabilmente; possono aggiungersi anche altre cause – sforzi di distruggere lo stato assistenziale e di risparmiare il dollaro USA … Continua

La politica della crisi economica – Johan Galtung

Da Jondal, Norvegia Scrive Eduardo Porter su The New York Times: “Forse l’aspetto più sorprendente dello scandalo Libor è quanto sembri consueto. Certo, per alcune fra le più note banche al mondo è chiaramente madornale cercare di manipolare uno dei tassi d’interesse più importanti della finanza contemporanea. Ma è forse peggio che confezionare ipoteche sospette per … Continua