Un nuovo spettro tormenta l’Europa | Roberto Savio

Dopo la sconfitta di Teresa May al parlamento britannico è chiaro che un nuovo spettro tormenta l’Europa. Non più lo spettro del comunismo, che apre il Manifesto di Marx del 1848, ma lo spettro del fallimento della globalizzazione neoliberista, che ha regnato incontrastata in seguito al crollo del Muro di Berlino fino alla crisi finanziaria … Continua

Per una giustizia ambientale: ricerca e attivismo | Elena Camino

Una petizione che nasce nel cuore dell’Europa Come le altre persone iscritte alla mailing list dell’European Environmental Bureau (EEB) che ha sede a Brussels, Belgio) ho ricevuto nei giorni scorsi questa segnalazione, che mi sembra interessante da condividere. La traduco qui di seguito. Negli ultimi due mesi una petizione dall’ European Environmental Bureau (EEB), basata … Continua

Corso di base in “Progettazione Europea e Attivazione Sociale”

Il Servizio Civile Internazionale organizza la settima edizione del corso di base in “Progettazione Europea e Attivazione Sociale”, volto a favorire l’acquisizione degli strumenti progettuali legati al settore no-profit e all’attivismo sociale. – Torino, 24-25 novembre presso il Centro Studi Sereno Regis (Via Giuseppe Garibaldi, 13) l corso è aperto a tutti/e e destinato in … Continua

Gli immigrati in Italia sono troppi? | Rocco Artifoni

“Io non sono razzista, ma in Italia ci sono troppi immigrati”. Quante volte abbiamo sentito questa frase? E poi c’è un’altra frase che ricorre sempre più spesso: “l’Europa ci ha lasciati soli” a gestire gli immigrati che chiedono la protezione internazionale. A questo punto – di conseguenza – si pongono alcune domande. Quand’è che possiamo … Continua

Un’Italia sovranista senza sovranità | Manlio Dinucci

Il polverone politico-mediatico sollevato dallo scontro tra «europeisti» e «sovranisti» nasconde quella che invece è la realtà: un europeismo senza Europa e un sovranismo senza sovranità. A innalzare strumentalmente la bandiera dell’europeismo è in questo momento il presidente Macron, per far avanzare la potenza francese non solo in Europa ma in Africa. La Francia, promotrice … Continua

E’ necessario un lavoro politico, sociale e culturale per opporsi all’odio e all’intolleranza | Anna Polo intervista Elly Schlein

Politiche migratorie, forze nazionaliste e xenofobe, costruzione di reti tra forze politiche progressiste e società civile, opposizione all’odio e all’intolleranza e valore della nonviolenza. Ne parliamo con Elly Schlein, europarlamentare di ‘Possibile’ e relatrice per il suo gruppo S&d (Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici) della riforma del regolamento di Dublino. Le dichiarazioni uscite dal recente incontro tra Salvini e Orban … Continua

Dieci articoli sulla nuova Guerra Fredda e una riflessione | Jan Oberg

Se questa nuova Guerra Fredda è certamente differente  dalla prima che terminò nel 1989, non abbiamo dubbi che una tale tragica Guerra c’è e che il rischio di affronto militare fra la Russia e i paesi NATO d’Europa è aumentato. Ci capita anche di pensare che avrebbe potuto evitarsi. Questa Guerra Fredda ha a che … Continua