La matrice religiosa della violenza | Cinzia Picchioni

Una grande scritta campeggiava dietro al tavolo dei relatori. Per quello che ne so la frase – La luce splende nelle tenebre – prosegue: …e le tenebre non l’hanno sopraffatta, e da sempre mi «smuove» e commuove.Ora so che è una specie di «motto» dei valdesi (che adoro, senza sapere nemmeno il perché, ora – … Continua

Le catene del debito (e come possiamo spezzarle) | Recensione di Cinzia Picchioni

Francesco Gesualdi (del Centro Nuovo Modello di Sviluppo), Le catene del debito (e come possiamo spezzarle) [sottotitolo, NdR], Feltrinelli, Milano 2013, pp. 132, € 14,00 Dal maestro all’allievo, potrebbe intitolarsi così questa recensione. Francesco Gesualdi è stato infatti uno dei «bambini di don Milani» e ora dirige – avendolo fondato – il Centro Nuovo Modello … Continua

Vecchio può essere attuale | Cinzia Picchioni

Leggevo un altro libro per recensirlo e continuavo a trovarne un altro (di cui parlerò più avanti) citato in molte pagine; così mi sono incuriosita. Ed è a questo che dovrebbero servire le Note bibliografiche: allargare a dismisura il libro che si sta leggendo – se si vuole – perché non si può scrivere tutto … Continua

L’estate è finita: una bella notizia | Cinzia Picchioni

C’è una cosa che mi piace, quando finisce l’estate: è Torino Spiritualità (un po’ come quando ero a Milano, mia città natale, e mi piaceva che ricominciasse la scuola). Come ogni anno, amo partecipare alla Conferenza stampa, per scoprire in anteprima quale geniale titolo – e di conseguenza quale tema – abbia inventato il curatore … Continua

Oggi, 29 luglio… | A cura di Cinzia Picchioni

Sarebbe bello che fosse l’inizio della malinconica canzone dell’Equipe 84… ma il mese era settembre e il protagonista cantava “Mi son svegliato e e sto pensando a te…”; oggi invece io mi sono svegliata e sto pensando all’overshootday (tradotto: giorno del sovrasfruttamento delle risorse del pianeta Terra), che è proprio oggi; il dato è calcolato … Continua

Il ghiacciaio e Gandhi | Cinzia Picchioni

Torino, 25 luglio 2019 3 notizie per 3 tempi 1.         Tra qualche giorno (il 18 agosto p.v.), in Islanda, scopriranno una stele al posto del ghiacciaio Okjökull, ormai scomparso. Sul monumento («ai disciolti», anziché «ai caduti») c’è una scritta[1] – la copio qui sotto, in italiano – che mi ha fatto gelare (appunto!) il sangue … Continua