Un’ecologia politica che mette in discussione il capitalismo | Massimo Filippi

Scaffale. «La natura è un campo di battaglia» di Razmig Keucheyan per Ombre corte. L’analisi del sociologo francese si snoda lungo tre grandi direttive: il razzismo ambientale, la finaziarizzazione della natura e la militarizzazione dell’ecologia Ormai è impossibile negarlo: siamo immersi in una crisi ecologica di proporzioni inaudite. Ciò che invece è ancora poco compreso – … Continua

Presentazione del volume “Alle Frontiere del Capitale”

Pubblicato da Jaca Book e Fondazione Micheletti di Brescia nel 2018. Intervengono due dei curatori, Massimo Cappitti e Pier Paolo Poggio. Introduce Francesco Ciafaloni Essere alle frontiere del capitale significa prendere atto della condizione del mondo, dell’umanità, dei singoli: trionfo della tecnologia e dell’ingiustizia; ricchezze senza limiti e vergogna, che prosperano sulla disperazione; il futuro sotto sequestro; la … Continua

Via le mani dal Venezuela – Consiglio di Sicurezza ONU diviso: opposizione veemente alla violazione della sovranità del Venezuela | Carla Stea

Questa mattina [26 gen.] il ministro degli Esteri venezuelano Jorge Arreaza ha presentato una brillane difesa del governo del presidente Maduro, contro il tentativo di colpo di stato macchinato dagli Stati Uniti e I suoi agenti per procura in Europa e i paesi latin-americani di recente conduzione di destra: Perù, Brasile, Argentina, Colombia ed Ecuador.  … Continua

Gli ultimi trenta anni: la loro grande negatività e la futura uscita | Antonino Drago

Quasi duecento anni fa il socialismo ha lanciato il progetto di una società organizzata secondo giustizia, contro il capitalismo che sfrutta gli operai. In particolare Marx gli ha dato una ideologia “scientifica” che prevedeva un progresso storico ineluttabile delle forze produttive e con ciò il progresso del proletariato nella presa (violenta?) del potere. Le masse … Continua

La perdita di habitat come spinta alla migrazione | Saskia Sassen

Saskia Sassen1 è una sociologa ed economista statunitense nota per le sue analisi sulla globalizzazione e sui processi transnazionali. Dopo aver insegnato sociologia all’Università di Chicago, attualmente insegna alla Columbia University e alla London School of Economics. Secondo la Sassen, la globalizzazione dell’economia, accompagnata dall’emergere di modelli di potere transnazionali, ha profondamente alterato il tessuto sociale, … Continua

Wallerstein su Sinistra e Destra Globali | Johan Galtung

Wallerstein è impareggiabile. Nessun altro ha presentato una teoria tanto coerente di quello che lui chiama il sistema-mondiale moderno, a partire “dal lungo 16° secolo” fino ad oggi; principalmente capitalista. Durante questi quattro secoli ci sono alti e bassi. A Wallerstein sono molto familiari la teoria delle onde di Nikolai Kondratiev in economia – A per … Continua

Perché Jeremy Rifkin sbaglia strada – Philippe Bihouix

E’ una buona decina di anni che Jeremy Rifkin parla di economia all’idrogeno e di tante altre meraviglie ma, fino ad ora, non si è visto niente di concreto. Ultimamente, si è messo a parlare di “Fine del Capitalismo” sulla base dei nuovi sviluppi della tecnologia. In questo articolo,  originariamente pubblicato su “Les Echos,” Philippe … Continua