L’uso militare nascosto della tecnologia 5G | Manlio Dinucci

Al Summit di Londra i 29 paesi della Nato  si sono impegnati a «garantire la sicurezza delle nostre comunicazioni, incluso il 5G». Perché questa tecnologia di quinta generazione della trasmissione mobile di dati è così importante per la Nato? Mentre le tecnologie precedenti erano finalizzate a realizzare smartphone sempre più avanzati, il 5G è concepito non … Continua

Chi semina armi, raccoglie profughi | Alex Zanotelli

Le parole di Bergoglio e le bombe nucleari. Le parole del papa risvegliano i laici dal «sonno della ragione» e i cristiani dal tradimento del Vangelo: ci siamo arresi alla necessità di una difesa atomica sotto l’egida Nato «Desidero ribadire che l’uso dell’energia atomica per fini di guerra è, oggi più che mai, un crimineL’uso … Continua

Armi e donne | Francesco Vignarca

Quale lo stato di salute degli accordi internazionali sul commercio delle armi? Note a margine dell’appuntamento del Trattato Arms Trade Treaty Un incontro tra tutti i Paesi che hanno ratificato il Trattato ATT sul Commercio di armi, la prima norma internazionale sui trasferimenti di armamenti entrata in vigore nel 2014. E’ quello andato in scena … Continua

CONVEGNO | La PACE è ogni PASSO. Percorsi di fraternità per la convivenza e lo sviluppo sostenibile

Pace è da sempre un termine fluido, difficile da precisare, tanto che spesso ci si limita a descriverla come l’assenza di guerra, definizione insufficiente da una prospettiva cristiana e interreligiosa. Il Convegno vuole guardare a quei fenomeni apparentemente lontani o dimenticati, ma che incidono fortemente sulla quotidianità delle nostre città, non solo per i riflessi … Continua

Un carrarmato e un cacciabombardiere fanno guerra anche al clima | Donne in nero

Quanto incidono gli esperimenti nucleari, le quotidiane esercitazioni militari svolte in varie parti del mondo, le guerre in atto responsabili di devastazioni ambientali, vittime umane e animali, spostamenti di popolazioni sui cambiamenti climatici? Difficile calcolarlo, ma certamente moltissimo. Qualche dato: il solo consumo di carburante nelle guerre Usa «antiterrorismo» post-11 settembre dal 2011 al 2017 … Continua

Ecco come il Pentagono condiziona e finanzia la ricerca scientifica in Italia | Antonio Mazzeo

La ricerca scientifica nelle università e nei laboratori di istituti pubblici e privati italiani? Sempre più finalizzata allo sviluppo di armi e tecnologie belliche e con il generoso contributo delle forze armate degli Stati Uniti d’America. E’ quanto emerge dall’analisi del data base relativo alle spese effettuate dal governo di Washington, consultabile liberamente in rete … Continua

Il «ricatto» Rwm: «No bombe saudite? Speriamo di non dover licenziare…» | Costantino Cossu

Armi&Lavoro. Lettera del dg ai 300 dipendenti. L’azienda: stop a produzione per 18 mesi. Pacifisti in festa ma chiedono garanzie sui posti La Rwm Italia è stata più veloce di Luigi di Maio. L’11 luglio il vicepremier aveva annunciato, con un video su Facebook, la «conclusione, in consiglio dei ministri, dell’iter che impegna l’Uama, l’autorità nazionale … Continua

STOP F-35! Ultima possibilità

Da anni buttiamo miliardi di euro per i cacciabombardieri F35, invece di pensare al lavoro, all’ambiente, alla salute, all’istruzione. Aiutaci a fermare questo folle spreco di soldi (pubblici). 10 luglio 2019 – Fonte: Rete Italiana per il Disarmo – Sbilanciamoci! – Rete della Pace Entro il 2020 l’Italia dovrà decidere in via definitiva (aderendo o … Continua