4 aprile contro gli Euromissili e contro le basi NATO

Un appello. GLI USA STRACCIANO L’INF: DAL 2 FEBBRAIO POTRANNO TORNARE IN EUROPA GLI EUROMISSILI. MA IL MOVIMENTO DISARMISTA NON DEVE MOLLARE. UN APPELLO PER IL 4 APRILE CONTRO LE BASI NATO CON PRIMO FIRMATARIO ALEX ZANOTELLI PER SOTTOSCRIVERE L’APPELLO ON LINE:  https://www.petizioni24.com/4_aprile_contro_gli_euromissili Gli Usa per bocca del segretario di stato americano, Mike Pompeo hanno appena annunciato il ritiro … Continua

No alla triplicazione della produzione di bombe RWM a Iglesias

?? Il 13 Novembre 2018 lo Sportello Unico per le Attività produttive e per l’edilizia (SUAPE) di Iglesias ha autorizzato la realizzazione di due nuovi reparti produttivi dello stabilimento RWM Italia Spa. Tali reparti consentiranno alla RWM di passare dalle circa 5.000 bombe d’aereo all’anno, prodotte attualmente, ad oltre 15.000 ordigni, dotati di cariche esplosive … Continua

Armi. Tradimento di stato | Alex Zanotelli

Il 1 gennaio la Chiesa celebra la Giornata Mondiale della Pace, una pace mai come in questo momento minacciata, nell’indifferenza generale. “Il mondo sta sottovalutando il pericolo di una guerra nucleare che potrebbe condurre alla fine della civiltà umana,” ha affermato il presidente russo Putin nella conferenza stampa di fine anno. E questo per due … Continua

La fabbrica sarda che rifornisce i sauditi triplicherà la produzione di bombe | Madi Ferrucci, Eleonora Savona

Rwm verso l’ampliamento. Il comitato di riconversione e Italia Nostra Sardegna in piazza per protestare: «Il comune di Iglesias non ci ascolta». L’azienda tedesca investe sulle sue filiali all’estero per aggirare il blocco di forniture a Riyadh imposto da Angela Merkel La Rwm, la fabbrica di bombe situata a Domusnovas in Sardegna, triplicherà la sua produzione … Continua

In Toscana la più grande polveriera Usa | Manlio Dinucci

L’8 agosto ha fatto scalo nel porto di Livorno la Liberty Passion (Passione per la Libertà) e il 2 settembre la Liberty Promise (Promessa di Libertà), che saranno seguite il 9 ottobre dalla Liberty Pride (Orgoglio di Libertà). Le tre navi ritorneranno quindi a Livorno, in successione, il 10 novembre, il 15 dicembre e il … Continua

OPAL all’ONU – Cronaca da New York | Carlo Tombola

Riceviamo e pubblichiamo il resoconto di Carlo Tombola, coordinatore scientifico presso OPAL – Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e le Politiche di Sicurezza, sulla sua esperienza come partecipante alla III conferenza ONU dedicata alla revisione degli accordi di produzione e commercio delle armi leggere (New York 18-29 giugno 2018). L’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e … Continua

Si grida contro i migranti e intanto si finanziano le armi: 800 scienziati si ribellano

Litigiosi sull’immigrazione, d’accordo sugli investimenti militari: i Paesi Ue approvano una pioggia di denaro al comparto bellico. 13 miliardi in 9 anni. Ma oltre 800 scienziati si oppongono Soldi pubblici dei contribuenti europei? Per la ricerca e sviluppo sulle armi ci sono. E tanti: mezzo miliardo di euro subito, approvato ieri dal voto del Parlamento … Continua

Il Fondo europeo per la difesa: un beneficio per l’industria militare che scatenerà la corsa agli armamenti autonomi

La posizione di ENAAT (la rete europea delle organizzazioni  della società civile che si occupa di commercio di armi, di cui Rete Disarmo fa parte) sulle proposte diffuse oggi dalla Commissione Europea Bruxelles /Roma, 13 Giugno 2018  Oggi la Commissione Europea ha pubblicato le proprie proposte per l’area riguardante Difesa e Sicurezza nell’ambito del prossimo … Continua