Trump getta benzina sul Medio Oriente | Alfonso Navarra

Il raid di inizio 2020 (la notte del 3 gennaio) a Bagdad, deciso dal presidente USA per l’uccisione del generale iraniano Qasem Soleimani, una figura di grande calibro, ha con ogni probabilità dietro l’ala dura pro Israele del Pentagono e rende la situazione in Medio Oriente, già incandescente (siamo già nel pieno di numerose guerre!), … Continua

Il concetto di emergenza climatica può essere strumentalizzato | Alfonso Navarra

Si richiede da parte del “nuovo ’68 giovanile” l’emergenza climatica ed ambientale. Il concetto di emergenza, che va oltre la semplice minaccia, è importante e in molti lo condividiamo e promuoviamo (vedi appello in proposito). Ma dobbiamo essere anche consapevoli di una insidia che nasconde: da tempo la lobby nuclearista lo coltiva – questo concetto … Continua

Festival della Nonviolenza e della Resistenza Civile

Crisi migratoria, crisi ambientale, guerre. Questi tre processi sono tra loro strettamente collegati. E’ infatti evidente che molti fenomeni migratori sono, da un lato, il frutto dei cambiamenti climatici che provocano siccità e inondazioni e che insieme ai processi di “modernizzazione” (costruzione di grandi opere, landgrabbing, sostituzione del naturale con l’artificiale…), obbligano intere popolazioni a … Continua

Bozza del trattato antinucleare: prima traduzione | Alfonso Navarra

Qui di seguito una prima traduzione in italiano del testo della Convenzione per il bando delle armi nucleari presentato ieri (22 maggio 2017) dalla presidentessa della Conferenza ONU, Elayne Whyte Gómez . Il sottoscritto si è preso la responsabilità di ometterne parti tecniche e dettagli a suo parere non determinanti per la comprensione e la valutazione della … Continua

Open-ended Working Group sul disarmo nucleare | Report di Alfonso Navarra

OEWG REPORT 1 di Alfonso Navarra – 11 MAGGIO 1916 ESIGIAMO! L’abolizione delle armi nuclari! DISARMO NUCLEARE DIRITTO DELL’UMANITA’ Palazzo delle Nazioni Unite – Ginevra A GINEVRA GLI STATI NON NUCLEARI RADICALIZZANO LE LORO POSIZIONI ABOLIZIONISTE E DISARMISTE A Ginevra va di scena l’insofferenza dei Paesi non nucleari, che per certi aspetti può essere considerata … Continua

Non c’è giustizia senza pace | Alfonso Navarra

Ovvero i cinque pilastri per le nuove culture dell’alternativa nonviolenta (quasi un “bignamino”…). Questo Secolo XXI inaugura – speriamo – un Terzo Millennio contraddistinto dalla Nuova Civiltà della Pace per il genere umano. L’epoca che scaturisce dal “crinale apocalittico della Storia” (La Pira) che stiamo attraversando sarà caratterizzata, nello sbocco positivo, se lo raggiungeremo, da … Continua

Parigi 12 dicembre : una risposta di massa allo stato di emergenza decretato da Hollande – Alfonso Navarra

Il « filo rosso », non autorizzato, indetto per stamattina alle 12 dalla Coalizione Climat 21, che avrebbe dovuto essere una ripetizione della catena umana del 29 novembre (quella marchiata dalle cariche poliziesche e da centinaia di arresti con il pretesto dei Black Bloc), strapieno di manifestanti, si è trasormato in un corteo che, radunato a ridosso dell’Arco di Trionfo, bloccato nella direzione Elisi, occupando tutto lo spazio di via della Grande Armata, ha imboccato la direzione opposta.