BeCOME VIRAL


nohate


BeCOME VIRAL è un progetto rivolto a 25 giovani fra i 15 e i 35 anni interessati a contrastare
il razzismo, la xenofobia, l’islamofobia, l’antisemitismo, il sessismo e ogni forma di violenza online.

Un progetto per:

riconoscere, monitorare e denunciare l’Hate Speech Online
sviluppare una contro-narrativa nonviolenta
sviluppare contributi multimediali che contribuiscano alla costruzione della pace
aiutare altri a sviluppare una comunicazione a favore della convivenza

Il progetto ha una durata annuale e prevede 3 fasi principali

  1. FORMAZIONE
  2. ORGANIZZAZIONE DI WORKSHOP RIVOLTI AI GRUPPI MAGGIORMENTE COLPITI DALL’HATE SPEECH ONLINE
  3. PRODUZIONE DI UN E-BOOK DEL PROGETTO

Cerchiamo persone motivate a imparare, a mettere in gioco i propri talenti e interessi ma soprattutto che vogliano condividere le loro competenze con persone che sono oggetto di attacchi online per le loro origini, la loro appartenenza religiosa, il loro orientamento sessuale ecc…


da settembre a dicembre 2016 formazione

Programma (da confermare, in via di definizione)

sabato 24 settembre 2016
ore 9-11: “Come denunciare l’hate speech online” (Emilia Astore, Associazione 3.0)
ore 11-13 e 14-16: “
Come tutelare la sicurezza online degli attivisti e dei volontari” (Carola Frediani)

sabato 8 ottobre 2016
ore 9-13: Come contrastare l’incitamento all’odio a partire dalla verifica delle fonti di notizie, immagini e video” (Andrea Doi ed Emanuele Rizzo)
ore 14-18: Che cos’è e come si riconosce l’hate speech online? 

sabato 15 ottobre 2016
ore 9-13: Come promuovere un uso partecipato e consapevole dei nuovi media, come costruire reti attraverso i social, come progettare e realizzare una campagna online efficace (Prima parte, Viviana Brun)

sabato 22 ottobre 2016
ore 9-13 “Giornalismo di pace”

sabato 12 novembre 2016

ore 9-11: Fotografia e fotogiornalismo al servizio dell’azione nonviolenta” (Prima parte, Chiara Dalmaviva)
ore 11-13: “Video e mobile reporting al servizio dell’azione nonviolenta” (Prima parte, Ahmad al-Khalil)

sabato 19 novembre 2016
ore 9-13: Fotografia e fotogiornalismo al servizio dell’azione nonviolenta” (Seconda parte, Chiara Dalmaviva)

sabato 26 novembre 2016
ore 9-13: “Video e mobile reporting al servizio dell’azione nonviolenta” (Seconda parte, Ahmad al-Khalil)
ore 14-16: “Come promuovere un uso partecipato e consapevole dei nuovi media, come costruire reti attraverso i social, come progettare e realizzare una campagna online efficace” (Seconda parte, Viviana Brun)

sabato 3 dicembre 2016
ore 11-13 e 14-16: Social media curation e racconto di un evento” (Claudia Vago)


da gennaio a marzo 2017

progettazione dei workshop: 1 incontro 1 volta a settimana


da aprile a maggio 2017

realizzazione dei workshop con i gruppi maggiormente colpiti dall’Hate Speech online


Da giugno a settembre 2017

Scrittura dell’e-book BeCOME VIRAL


Per presentare la propria domanda di iscrizione
è necessario compilare il seguente modulo online
entro e non oltre martedì 20 settembre 2016.

Il percorso formativo è gratuito per i tutti partecipanti iscritti.


  Realizzato con il sostegno
del Centro di Servizio Volontariato Torino Vol.To

Logo_Vol-To_small

I commenti sono chiusi.