Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Webinar | Cosa sta succedendo in Venezuela?

mercoledì 10 Giugno | ore 20.30

Le minacce al processo bolivariano: storia, problematiche e prospettive. Diretta sulla pagina facebook del Centro Studi Sereno Regis


Intervengono

Geraldina Colotti, direttrice dell’edizione italiana de “Le Monde diplomatique”

Max Lioce, analista internazionale ed esperto di America Latina, Fondatore del collettivo “Cuba va”

Modera Giorgio Barazza, Centro Studi Sereno Regis


Sono tante le domande che oggi ci si pone quando si leggono sui giornali notizie sul Venezuela, eccone alcune:

  • Dopo la morte di Hugo Chavez il Venezuela è entrato in una fase di ingovernabilità?
  • La direzione di Nicolas Maduro non è in grado di garantire la stabilità del paese?
  • Il governo non è in grado di offrire ai propri cittadini i generi di prima necessità?
  • Come siamo a proposito di diritti umani, quali sono violati, quali sono garantiti?
  • Cosa rimane del processo bolivariano di Chavez?
  • Chi sono gli attori sia interni ma anche quelli a livello internazionale che “giocano” in questo conflitto, con quali interessi?
  • Come mai le donne sono tra le principali protagoniste della difesa dello stato sociale?
  • Qual è la chiesa vera: quella del dialogo con l’opposizione (papa o la chiesa con l’opposizione?
  • In cosa consistono le strutture del poder popular, dove e come si manifestano?
  • Cosa sono le comunas?
  • Cos’è lo stato comunale?
  • Anche loro hanno avuto il coronavirus, come lo hanno affrontato?
  • Blocchi navali per impedire l’arrivo dei rifornimenti energetici?
  • Tentativi di invasione per rapire il Presidente?
  • Ma chi sono tutte quelle industrie che investono nella economia privata non speculativa?

A queste e ad altre domande che emergeranno dal pubblico risponderanno Geraldina Colotti e Max Lioce.


A PROPOSITO DEL VENEZUELA:

…“Da noi il processo bolivariano è pressoché sconosciuto o misconosciuto, pervertito nelle definizioni giornalistiche in cui molti si accomodano. In Venezuela si sta giocando la partita più importante delle attuali vicende latinoamericane…

…Hanno messo in discussione gli interessi della proprietà privata. Hanno invertito il segno dei rapporti secolari tra aristocrazie locali e masse popolari e indigene. Hanno tranciato ogni rapporto di sudditanza, esplicito o larvato, con i gringos del nord e con gli stucchevoli quanto altezzosi europei.

Interessanti le esperienze di municipalismo e autogestionele comunas – e la loro inedita relazione con il governo centrale, con un nuovo stato deciso di procedere nella “transizione al socialismo” anche senza aver compiuto una rivoluzione di stampo novecentesco come quella di Cuba …

…Il “socialismo del 21° secolo” è il tentativo (ardito e per niente scontato) di arrivare “dormendo con il nemico in casa”: provando a vincere assumendo la logica del suffragio universale (le elezioni e non la dittatura del proletariato). Contando con il consenso che deriva dalle misure sociali

Quella che viene definita m“transizione al socialismo” consiste in un sistema a economia mista – proprietà privata “non speculativa”, proprietà statale e proprietà comunitaria –  tendenzialmente protesa al governo “dal basso” del “popolo costituente”. La “proprietà privata non speculativa” riceve molte agevolazioni (Parecchie sono le imprese italiane che fanno affari con Caracas)”


UNA RASSEGNA STAMPA DI APPROFONDIMENTO

Centro Studi Sereno Regis

Geraldina Colotti

Max Lioce

Articoli apparsi sull’edizione italiana di Le monde diplomatique, pubblicati anche su altre testate (dal 2012 al maggio 2020)

  • Alexander Main, Geopolitica della crisi venezuelana, agosto 2019
  • Julia Buxton, Dove sta andando l’opposizione in Venezuela, marzo 2019 – versione inglese
  • Tenir Porras Ponceleon, Venezuela come uscire dall’impasse, novembre 2018
  • Maurice Lemoine, L’arco minerario dell’Orinoco, gli “ecologisti” e le mafie, aprile 2018
  • Geraldina Colotti, Il tutto-mondo dei nativi, maggio 2017
  • Geraldina Colotti, Congiura mediatica contro Caracas, Il manifesto 30/5/2017
  • Geraldina Colotti, Venezuela, il corto circuito della propaganda, 22/4/2017,
  • Maurice Lemoine, Guerra subdola in Equador, guerra totale in Venezuela, maggio 2017
  • Ignacio Ramonex, Le dieci vittorie del presidente Maduro nel 2016, gennaio 2017
  • Renaud Lambert, Venezuela, le ragioni del caos, dicembre 2016 – versione inglese
  • Loic Ramirez, Lo smarrimento dei militanti Chavisti, luglio/agosto 2016
  • Maurice Lemoine, Venezuela, le vittime non sono tutte uguali, marzo 2016
  • Renaud Lambert, Tempesta in Venezuela, gennaio 2016
  • Ignacio Ramonex, Caracas incandescente, gennaio 2016
  • Yoletti Bracho e Julien Rebotier, La rivoluzione bolivariana a partire dalla base, gennaio 2016 – versione francese
  • Geraldina Colotti, A scuola dagli ultimi, intervista a Luis Bonilla-Molina, settembre 2015
  • Geraldina Colotti, Venezuela un paese sotto attacco che non si arrende,
  • Geraldina Colotti, Non è finito il ciclo progressista in America Latina, intervista a Maurice Lemoine, 2/1/2016
  • Gregory Wilpert, «Avviso di tempesta in Venezuela», gennaio 2016
  • Yoletty Bracho e Julien Rebotier, «La rivoluzione bolivariana a partire dalla base», gennaio 2016
  • Franck Gauduchaud, Da Santiago a Caracas, la lunga mano di Washington, giugno 2015
  • Geraldina Colotti, Una alleanza di scambi solidali, giugno 2015
  • intervista di Ignacio Ramonex, Ugo Chavez, Dio e la rivoluzione, marzo 2015
  • Ladan Cher, Il Venezuela minato dalla speculazione, marzo 2015
  • Geraldina Colotti, Le sorti del socialismo bolivariano riguardano tutti, 13/6/2015
  • Maurice Lemoine, Colpi di stato soft, settembre 2014
  • Romain Migus e Julien Rebotier, Dissidi all’interno del movimento chavista, settembre 2014
  • Maurice Lemoine, Venezuela: “Caro Le Monde, manipoli l’informazione”, maggio 2014
  • Alexander Main, Venezuela: la tentazione del colpo di stato, aprile 2014
  • Gregory Wilpert, La maledizione del petrolio, novembre 2013
  • Anne Vigna, Fare la spesa a Caracas, novembre 2013
  • Steve Rendall, Per i media un uomo da abbattere, aprile 2013
  • Gregory Wilpert, Scenari per il futuro del movimento bolivariano, aprile 2013
  • Maurice Lemoine, Il colpo di stato del padronato, aprile 2013
  • Ignacio Ramonex, Itinerario di un rivoluzionario, aprile 2013
  • Renaud Lambert, Quello che Chavez ha ricordato alla sinistra, aprile 2013
  • Steve Ellner, Chavismo, un movimento oltre il suo leader, settembre 2013
  • Geraldina Colotti, Il “buen vivir” in architettura, settembre 2013
  • Geraldina Colotti, La polizia con l’orecchino, settembre 2013

Dettagli

Data:
mercoledì 10 Giugno
Ora:
20.30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,
Sito web:
https://www.facebook.com/events/675557646628860/