Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Per il ritiro di qualunque Autonomia Differenziata. Incontro costitutivo del Comitato di scopo torinese

mercoledì 25 Settembre | ore 17.30

Ingresso libero

Il 7 luglio scorso si è svolta a Roma una grande assemblea nazionale per il ritiro di qualunque Autonomia differenziata. L’appello per questa assemblea era stato lanciato da sette associazioni di difesa della scuola pubblica all’indomani delle ultime elezioni europee e nel giro di poche settimane ben 120 associazioni di diverse categorie, da tutto il Paese, avevano aderito (*). La scuola pubblica è fra le principali istituzioni del nostro paese il cui ruolo a tutela del diritto all’istruzione e dell’uguaglianza di tutti è messo in discussione dal progetto di autonomia differenziata assieme a quello del Servizio Sanitario Nazionale, del sistema dei trasporti, della tutela del territorio etc.

Al termine dell’assemblea si è costituto un Comitato Nazionale provvisorio ed è stata lanciata la proposta di costituire Comitati di scopo in tutto il Paese. Un nuovo appuntamento è stato fissato per il prossimo 29 settembre a Roma, con una seconda assemblea nazionale.

Il mutato quadro politico che si è delineato nell’estate pone nuove questioni. Se infatti da un lato le spinte del governo precedente verso l’Autonomia, in particolare della Lega, sono meno pressanti, dall’altro il programma del nuovo governo conferma l’impegno ad attuare l’Autonomia differenziata, prendendo a modello la richiesta dell’Emilia Romagna, leggermente differente da quelle del Veneto e della Lombardia, ma non meno pericolosa per la democrazia.

Le versioni “soft” di Autonomia che sembrano delinearsi dai primi passi del governo M5S – PD contengono infatti gli stessi problemi di fondo di qualunque “autonomia”, e cioè la frantumazione dei diritti uguali per tutti in tutto il Paese, le privatizzazioni dei servizi pubblici, l’attacco ai contratti nazionali, la definizione di standard di prestazioni “minime” che lasciano intravvedere l’abbassamento delle prestazioni, la divisione del Paese …

Per questo, il Comitato Nazionale provvisorio che si è costituto a luglio ha confermato l’urgenza di battersi per il ritiro di “qualunque” progetto di Autonomia differenziata e ha quindi rilanciato la proposta di costituire i comitati di scopo in vista del secondo appuntamento nazionale del 29 settembre.

È in questo spirito che invitiamo tutte le associazioni che hanno a cuore l’unità della Repubblica, la difesa dei diritti sociali e delle conquiste sancite nella Costituzione a trovarsi a Torino, il 25 settembre, alle ore h: 17.30 (Centro Studi Sereno Regis, via Garibaldi 13) per discutere la costituzione del Comitato di scopo torinese e cominciare ad avviarne l’attività.

Certi che attorno a questa mobilitazione possa riunirsi un ampio raggio di associazioni, gruppi, comitati per costruire l’unità più larga possibile, vi aspettiamo.

  • Lorenzo Varaldo, Manifesto dei 500, membro del Comitato Nazionale provvisorio
  • Enzo Ferrara, Centro Studi Sereno Regis e Medicina Democratica – Torino

Informazioni e documenti approvati dall’assemblea sui siti internet di LipScuola e Manifesto dei 500


(*) Promotori e organizzatori dell’Assemblea Nazionale del 7 luglio: Appello per la scuola pubblica – Assur – Autoconvocati della scuola – Comitato 22 marzo per la difesa della scuola pubblica – LipScuola – Manifesto dei 500 – No Invalsi    Hanno aderito e partecipato all’Assemblea: Ass. Naz. Giuristi Democratici – Medicina Democratica – Federazione dei circoli “Giustizia e libertà” – “Libertà e Giustizia” Nazionale – Coord. Naz. NO Triv – Attac Italia – ANPI Provinciale Reggio Calabria – ANPI Roma – Ass. Baricittàperta – ARCI– Roma – Rete dei Numeri Primi – CIDI –  Ass.“Ci sia acqua ai due lati” Livorno –  Gruppo di firmatari documento Federico II– Napoli –  Democrazia e Lavoro Cgil –  Ass. Extra nos Corato –  Ass.”Il Manifesto in rete” Bologna – Ass. Mani rosse antirazziste Roma –  Ass. Naz. “Liberacittadinanza” – Ass. Naz. “Per la scuola della Repubblica” – NPI San Lorenzo – Ass. verso il Kurdistan – Campagna “Dico32” – Circolo cult. Spazio Rosso U. Terracini– Jesi – LeG Bari – LeG Bologna –  LeG “Maremma Grossetana” –  LeG Milano –  LeG Padova –  LeG Piana del Sele –  LeG Udine –  LeG Rimini –  LeG Treviso –  LeG Umbria –  Circolo W. Benjamin Tor Vergata –  Com. art. 33 Bari – CDC Brescia – CDC Catania – CDC Emilia Romagna – CDC Milano – CDC Napoli – CDC Parma – CDC Roma –  CDC Veneto –  CDC per unità Repubblica Bari –  Com. Gaetano Salvemini – Com. Naz. Acqua Bene Comune – Com. NO Autonomia differenziata– Com. territoriale contro la regionalizzazione differenziate– Viterbo –  Com. per la Costituzione Roma XII  –  Com. pugliese Acqua Bene Comune –  Compagnia Teatro di Sacco Perugia –  Coord. Donne Italiane di Francoforte – Coord. “La scuola siamo noi” Parma – Coord. Unità della scuola contro regionalizzazione – Coord. Urbino Pesaro Fano 27 maggio – Coord. Veneto per la scuola pubblica –   CUB Scuola – Forum per il diritto alla salute – Illuminitalia –   Rivista e ass. “Indipendenza” – Laboratorio della Rivista LEFT – Libera Umbria – Nastrini liberi uniti – Officina dei saperi – Osservatorio del sud – Partigiani della Scuola Pubblica della Calabria – Periodico “Lavoro e Salute” – Redazione di Comune info.net – Red. La città futura – Red. Tribuna Libera –  Rete 29 aprile –  Rete genitori casertani – Rete dei numeri pari –  “Riconquistiamo Tutto”, area programmatica congressuale della CGIL –  Spazio sociale “100 passi” San Vitaliano Napoli –  Un’Altra Storia Varese –  Articolo 1 –  la Sinistra –  Movimento demA –  Partito Comunista Italiano –   Partito comunista dei lavoratori –  Partito del Sud –  Partito della Rifondazione comunista –  Possibile –  Rete delle città in Comune –  Risorgimento Socialista –  Sinistra anticapitalista Napoli –  AND Roma –  Ass.ne naz. Libero Pensiero “Giordano Bruno” – CESP Centro Studi per la Scuola Pubblica Padova – Psi–scuola – Coord. Nord Sud del mondo – Comitato culturale [email protected] – Forum per il Diritto alla Salute – Radio Vostok – Com. Legamjonici Taranto – Legambiente Palo del Colle Circ. M. Hrovatin – Ass. Marx XXI Bari – Scuola è futuro Novara – Gruppo Montesacro della Comunità di Base Roma –  ASSOTECNICI, Ass. Nazi.tecnic i per la Tutela dei Beni Culturali ed Ambientali  –  Comitato nazionale Art.3 – Nodo21 – MGA sindacato nazionale forense – Cobas scuola – Società italiana di storia patria.

Dettagli

Data:
mercoledì 25 Settembre
Ora:
17.30
Prezzo:
Ingresso libero
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,

Luogo

sala Poli
via Garibaldi, 13
Torino, 10122
+ Google Maps
Telefono:
+39011532824