Caricamento Eventi

« Tutti Eventi

  • Questo event è passato.

Pedalata cittadina contro Il giro dell’apartheid in Israele

domenica 26 novembre | ore 14.30 - 19.00

PEDALATA CITTADINA PER SOSTENERE I DIRITTI DEL POPOLO PALESTINESE
E PER DIRE NO AL GIRO D’ITALIA IN ISRAELE

Ritrovo ore 14:30 (partenza ore 15:00) in piazza Vittorio Veneto (lato Gran Madre) – Arrivo ore 17:00 in piazza Castello con simbolica premiazione del Giro dell’Apartheid

Il 29 novembre si terrà a Milano la presentazione ufficiale dell’edizione 2018 del Giro d’Italia. Il caso vuole che il 29 novembre sia anche la Giornata Mondiale di Solidarietà con il Popolo Palestinese celebrata dall’ONU. Noi non dobbiamo rimanere in silenzio e vogliamo dire a organizzatori, ciclisti e appassionati del giro:

  • NO ALLA PARTENZA DA ISRAELE
  • NO AL GIRO DELL’APARTHEID
  • NO ALLO SPORT-WASHING

Perché il Giro dovrebbe partire da Israele?
Per colorare di rosa le continue violazioni di diritti umani nei confronti del popolo palestinese da parte di Israele!

Perché inizia a maggio?
A maggio 2018 Israele, insieme a RCS e Gazzetta dello Sport, festeggerà 70 anni della sua fondazione, mentre i palestinesi ricordano il giorno della Nakba: la catastrofe. 15/05/1948: inizia la pulizia etnica con 800 mila palestinesi espulsi violentemente dalla loro terra.

Perché RCS e Gazzetta dello Sport sostengono Israele?
Israele sborsa 4 milioni di euro direttamente a RCS Mediagroup per i diritti di ospitalità.

#CAMBIAGIRO #GIRO2018
Organizzano: BDS Torino, Comitato di Solidarietà col Popolo Palestinese, Invictapalestina, Palestina Raccontata, Progetto Palestina, Sereno Regis

Dettagli

Data:
domenica 26 novembre
Ora:
14.30 - 19.00
Evento Category:
Evento Tag:
, ,