Caricamento Eventi

« Tutti Eventi

  • Questo event è passato.

Collettivamente memoria per il Giorno della Memoria

sabato 27 gennaio | ore 18.30 - 20.30

| Ingresso libero

COLLETTIVAMENTE MEMORIA 2018, dedicato a Italo Tibaldi e Ida Desandré deportati politici e a Anna Dati staffetta partigiana

Undicesima edizione dedicata alla compagna e amica Anna Cisero Dati, in omaggio a Ercole Balliana

Ospite d’onore Ida Desandré
Deportata politica a Ravensbrück, Salzgitter, Bergen-Belsen


Programma

Dal giorno della memoria alla memoria di tutti i giorni
Italo Tibaldi, Vico Canavese 17.02.2010, da NOI NON MORIREMO IN SILENZIO

Ex umbris ad memoriae lucem, 10’56”, Italia, 2017.
Corto di  Lorenzo Antonicelli, Vivien Bovard, Charlotte Catona, Silvia De Gattis, Erika Follis, Francesca Furia, Andrea Gaudio, Sophia Grosso, Luca Liffredo, Guido Marcoz, Jacopo Mochet, Pietro Mirabello, Pietro Perrone. Quarto premio nella sezione lavori collettivi nel “Concours national de la Résistance et de la Déportation”: La négation de l’homme dans l’univers concentrationnaire nazi, Francia, 2016-2017

Non nel mio nome (Silvia Berruto). Il dovere di non collaborare
11 anni del progetto culturale Collettivamente Memoria
La lezione di Aosta e La lezione di Aosta, da Parole Sporche, Lorenzo Guadagnucci, Altraeconomia, 2010.

“Della memoria”. Il dovere della testimonianza. Intervento di Erika Follis

La musica concentrazionaria. Alla musica che rende liberi,  contributo della musicista Silvia De Gattis

Voce e musica dal silenzio. Esther Loewy Béjarano nelle immagini fotografiche di Enzo Gargano. Torino, 24 gennaio 2013

Enrico Granzotto, uno degli autori di Collettivamente memoria, propone due cortometraggi sperimentali. Tra musica, storia e memoria.
Nazism was beautiful, 4’22”, Italia, 2008
The frontal Side of Nazism, 3’46”, Italia, 2008


SPAZIO AUTORI 

 

Enrico Granzotto, nato a Aosta (1989), laureato presso le università Ca’Foscari e IUAV di Venezia, è specializzato in comunicazione visiva e narrazione transmediale. Attualmente è ricercatore presso il centro di ricerca e sviluppo SPAN della Fondazione UIBI a Lucca, per la creazione di esperienze di apprendimento e attività di formazione continua.

Silvia De Gattis, nata ad Aosta nel 1998, ha concluso nel 2017 i suoi studi al Liceo Classico di Aosta e attualmente frequenta il primo anno del Corso di Laurea in DAMS all’Università degli Studi di Torino. Canta nel coro Canto Leggero dal 2007 e ha studiato per sei anni basso elettrico alla Scuola di Formazione e Orientamento Musicale (SFOM) di Aosta. Ha inoltre studiato precedentemente per quattro anni pianoforte al Circolo Culturale Sportivo (CCS) Cogne di Aosta.

Erika Follis, nata a Cuorgné (TO) nel 1998, diplomata presso il Liceo Classico XXVI febbraio di Aosta, attualmente studia presso l’Universitá di Torino nella facoltà di Beni Culturali ad indirizzo archivistico-librario.

Enzo Gargano, dell’ufficio stampa e comunicazione del Centro Studi Sereno Regis (Torino)


Collettivamente memoria è un progetto culturale di Silvia Berruto © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018.

Collettivamente memoria 2018 è promosso da Silvia Berruto,  Giornalisti contro il razzismo, A.N.S.I. Associazione nazionale stampa interculturale, Piemondo Onlus, ALMA TEATRO, Centro Studi Sereno Regis di Torino e dagli autori Silvia De Gattis, Erika Follis, Enrico Granzotto, Enzo Gargano.

Copyright © 2018 Silvia Berruto

Dettagli

Data:
sabato 27 gennaio
Ora:
18.30 - 20.30
Prezzo:
Ingresso libero
Evento Category:
Evento Tag:
, , , , ,

Luogo

sala Gandhi
via Garibaldi,13
Torino, 10122
+ Google Map:
Telefono:
+39011532824