Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Cinemambiente al Sereno Regis

venerdì 1 giugno | ore 18.00 - domenica 3 giugno | ore 18.00

venerdì 1° giugno ore 18

Sarimihetsika

di Enrico Iannacone (Italia, 2018, 33’)

alla proiezione seguiranno lincontro fra l’autore e Franco Andreone e il concerto di Olga del Madagascar, accompagnata dai musicisti Tatè Nsongan e Badara Dieng. Con la potenza della sua voce Olga canta sui ritmi tradizionali del Madagascar come il salegy, tsapiky, basesa, beguina, e su musiche pop, favorendo un’irrinunciabile contaminazione di linguaggi, ritmi e parole.

Nella lingua malgascia, la parola “cinema” è tradotta con il termine “Sarimihetsika che letteralmente significa “immagine in movimento”. Il susseguirsi di queste immagini, silenziose e discrete, mostrano una natura placida e maestosa che osserva lo scorrere dellesistenza. Spettatrice impassibile di vite umane difficili che si dibattono tra povertà e ricchezza,forse vittime e carnefici di se stesse, nella meravigliosa terra del Madagascar così come probabilmente in ogni altra parte del mondo.


sabato 2 giugno | ore 18

Deserto verde

di Davide Mazzocco (Italia, 2018, 59’)

al termine della proiezione, incontro con l’autore e Guendalina Tondo

La monocoltura delleucalipto è tra le principali cause del devastante incendio di Pedrógão Grande in Portogallo, che nel giugno 2017 ha causato numerose vittime e la distruzione di 53.000 ettari di area boschiva, destinando lintera zona alla desertificazione. A partire dalle testimonianze dei sopravvissuti e diun reporter, fino allanalisi dellingegnere zootecnico e ambientale João Camargo, che con estrema precisione coniuga storia, attualità, botanica, climatologia ed economia, vengono illustrati i rischi ambientali e sociali di una radicata politica forestale votata alla monocoltura. Per questo si rivela ancora più prezioso il racconto di chi ha guidato il proprio villaggio a una riconversione nel nome della biodiversità, cercando una soluzione dal basso verso il cambiamento di paradigmi rovinosi e inadeguati.


domenica 3 giugno | ore 18

The Harvest

di Andrea Paco Mariani (Italia, 2017, 73’)

al termine della proiezione, incontro con Marco Omizzolo

Gurwinder viene dal Punjab, lavora come bracciante nellAgro Pontino e vivecon il resto della comunità sikh in provincia di Latina. Anche la mediatrice culturale Hardeep è indiana, ma nata e cresciuta in Italia parla con accento romano. Lei cerca di riscattare la fatica di una famiglia emigrata molto tempo prima, lui è costretto ad assumere sostanze dopanti per reggere i pesanti ritmi di lavoro e mandare i soldi in India. Due storie che si intrecciano nel corso di una giornata, dalle prime ore di luce nei campi alla preghiera serale presso il tempio. Il linguaggio del documentario si unisce alle danze punjabi, raccontando senza retorica lumiliazione dello sfruttamento. Un duro lavoro di semina, il cui meritato raccolto, tra agognati permessi di soggiorno e buste paga fasulle, sembra essere ancora lontano.

Dettagli

Inizio:
venerdì 1 giugno | ore 18.00
Fine:
domenica 3 giugno | ore 18.00
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , ,

Organizzatore

Cinemambiente
Telefono:
+39 011 8138860
Email:
festival@cinemambiente.it
Sito web:
http://www.cinemambiente.it

Luogo

sala Poli
via Garibaldi, 13
Torino, 10122
+ Google Maps
Telefono:
+39011532824