Il Centro Studi Sereno Regis e il Settore Politiche Forestali della Regione Piemonte, in collaborazione con CinemAmbiente, organizzano un ciclo di incontri e proiezioni video sul tema della gestione delle risorse forestali, al fine di pubblicizzare la presenza, presso il Centro Studi Sereno Regis, della Biblioteca Forestale e di Ingegneria Naturalistica “Liria Pettineo” e diffonderne la conoscenza tra gli specialisti del settore, gli studenti universitari e la popolazione in generale.
Gli incontri previsti presso il Centro Studi Sereno Regis, in via Garibaldi 13 a Torino sono raccolti sotto il titolo “La sostenibilità delle risorse forestali”, coinvolgono i protagonisti della filiera del legno (Università, Ordine professionale degli Agronomi e Forestali, Assolegno/FederlegnoArredo, amministrazione regionale) e trattano i più importanti temi relativi all’utilizzo delle foreste in termini economici ed energetici, avendo particolare rispetto alla funzione protettiva del bosco per l’incolumità pubblica e la conservazione della biodiversità.
I video proposti presso il Museo Regionale di Scienze Naturali, in via Giolitti 36 a Torino presentano gli esempi più noti di gestione e salvaguardia del patrimonio forestale in alcuni luoghi del mondo.
Gli studenti, principali destinatari e fruitori della biblioteca forestale, da quest’anno possono disporre in città di una struttura specialistica per i loro studi universitari, costantemente aggiornata grazie all’impegno della Regione Piemonte. È intenzione del Centro Studi Sereno Regis far diventare in futuro la biblioteca uno spazio di incontro tra studenti e professionisti del settore, tramite l’organizzazione di ulteriori momenti di confronto.

MATERIALI DI APPROFONDIMENTO

SEMINARI (alle ore 18 – Sala Biblioteca – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino)

18 NOVEMBRE 2010 – La certificazione forestale, Roberto Zanuttini, Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Torino
Scarica l’intervento di Roberto Zanuttini – La certificazione forestale
16 DICEMBRE 2010 – La gestione sostenibile e la biodiversità delle foreste: focus sulla situazione piemontese, Piergiorgio Terzuolo, Ordine degli Agronomi e Forestali
Scarica la presentazione di Piergiorgio Terzuolo – La gestione sostenibile e la biodiversità delle foreste
13 GENNAIO 2011 – Legno Legale: cosa cambierà in Europa dal 2013, Sebastiano Cerullo, responsabile Assolegno/FederlegnoArredo
10 FEBBRAIO 2011 – La politica forestale regionale: le novità e le prospettive, Lorenzo Camoriano, Direzione Opere Pubbliche, Difesa del Suolo, Economia Montana e Foreste della Regione Piemonte
17 MARZO 2011 – Cercando vocazioni per le filiere energetico-forestali. Un approccio territoriale, Matteo Puttilli, DITer, Politecnico di Torino
14 APRILE 2011 – I rischi di un’«ecologia sacra». Conservazione, partecipazione e ‘saperi locali’ in Burkina Faso, Cristiano Lanzano, DITer, Università degli Studi di Torino

PROIEZIONI (alle ore 21 – Sala Multimediale – Museo Regionale di Scienze Naturali – via Giolitti, 36 – Torino)

24 NOVEMBRE 2010 – Mettere radici: la visione di Wangari Maathai, USA 2008, 80’
Scarica la scheda del documentario METTERE RADICI – LA VISIONE DI WANGARI MAATHAI
9 DICEMBRE 2010 – Dr Mick e la foresta, Italia 2006, 42’
Scarica la scheda del documentario DR MICK E LA FORESTA
– Turtle World, Australia 1997, 9’
Scarica la scheda del documentario TURTLE WORLD
20 GENNAIO 2011 – A beiradeira e o grilador, Italia 2007, 51’. Con la partecipazione di Claudia Apostolo, giornalista di RAI 3 e la collaborazione di MAIS
Scarica la scheda del documentario A beiradeira e o grilador
Vedi anche il blog di Luca Fanelli, collaboratore di MAIS
17 FEBBRAIO 2011 – Green, USA 2009, 48’
– Osorno, Cile. Una comunità attorno alla legna, Italia 2010, 16’
– La foresta impossibile, Italia 2010, 8’
– La foresta di Bassi, Burkina Faso 2010, 7’
– Gli uomini della foresta, Italia 2010, 8’
Con la collaborazione del CISV
24 MARZO 2011 – Vivamazonia, Brasile/Italia 2010, 55’
The Ancient Forest, Gran Bretagna 2002, 2’

La Biblioteca Forestale e di Ingegneria Naturalistica “Liria Pettineo” nasce da una collaborazione tra il Centro Studi Sereno Regis e la Direzione Opere Pubbliche, Difesa del Suolo, Economia Montana e Foreste della Regione Piemonte. Essa dispone di un patrimonio di circa 1.500 volumi riguardanti tematiche relative all’ingegneria naturalistica e al mondo delle foreste, del legno, della costruzione e dell’arredamento. Costituisce una sezione a parte della biblioteca del Centro Studi Sereno Regis specificamente rivolta ai problemi della foresta, alla diffusione della conoscenza dell’ingegneria naturalistica e ad altre attività connesse all’uso dell’ambiente naturale, come la valorizzazione della cultura piemontese legata al bosco e alla montagna.