Per l’anniversario dei 150 anni dell’unità d’Italia, il Centro Sereno Regis ha collaborato con il Comune di Cuneo e la Cassa di Risparmio di Cuneo alla realizzazione della mostra ItaliaEuropa.

La mostra è stata ideata e curata da Renzo Dutto, della Comunità di Mambre, in collaborazione con il Centro Studi Sereno Regis e la Fondazione Nocentini di Torino. Studenti e insegnanti del liceo Ego Bianchi di Cuneo hanno curato l’allestimento e la scenografia.

La mostra è centrata su tre parole chiave: pace (art. 11 della costituzione); lavoro (art. 1 della Costituzione); Europa come dimensione federale sovranazionale.

Nel corso della festa per i 30 anni del Centro Sereno Regis, allestiremo una significativa selezione della mostra nei nuovi locali del progetto IRENEA: un cinema per la pace, che permetteranno di conoscere e ripercorrere gli eventi più significativi della nostra storia in una prospettiva poco conosciuta e trascurata dai grandi eventi mediatici. Ricorderemo le figure dei primi obiettori di coscienza e degli infaticabili costruttori e testimoni di pace: da Aldo Capitini a don Milani, da Padre Turoldo a Ernesto Balducci, dalle lotte contro la corsa agli armamenti nucleari a quelle contro le nuove guerre.