«Se mi prendi la mano, non lasciarla» | Alessandro Ciquera

Rabia è un bambino siriano, dai capelli neri, vive la sua paralisi dovuta a una meningite, in una piccola tenda, nel campo profughi più marginalizzato del Libano. La sua famiglia viene da Baba Amr, uno dei quartieri di Homs maggiormente devastati dalla guerra e dall’assedio.Vorrei che il mondo sapesse cosa si impara da Rabia, il cui … Continua

La matrice religiosa della violenza | Cinzia Picchioni

Una grande scritta campeggiava dietro al tavolo dei relatori. Per quello che ne so la frase – La luce splende nelle tenebre – prosegue: …e le tenebre non l’hanno sopraffatta, e da sempre mi «smuove» e commuove.Ora so che è una specie di «motto» dei valdesi (che adoro, senza sapere nemmeno il perché, ora – … Continua

Italia in prima linea, atterra a Sigonella il primo drone Nato | Manlio Dinucci

L’arte della guerra . I crescenti investimenti italiani nei droni militari comportano conseguenze che vanno al di là di quelle economiche È atterrato nella base Usa/Nato di Sigonella in Sicilia, dopo 22 ore di volo dalla base aerea di Palmdale in California, il primo drone del sistema Ags (Alliance Ground Surveillance) della Nato, versione potenziata … Continua

Disarmare la pace | Raniero La Valle

Francesco da Hiroshima e Nagasaki. «Appena un istante, tutto venne divorato da un buco nero di distruzione e di morte». Così il papa ad Hiroshima. Ma lui è l’unico che resta ancorato a quel buco nero e che mette in gioco la sua autorità di leader per parlare da quel buco nero a un mondo … Continua

Discorso di papa Francesco sulle armi nucleari

Atomic Bomb Hypocenter Park (Nagasaki) – Domenica, 24 novembre 2019 Cari fratelli e sorelle! Questo luogo ci rende più consapevoli del dolore e dell’orrore che come esseri umani siamo in grado di infliggerci. La croce bombardata e la statua della Madonna, recentemente scoperta nella Cattedrale di Nagasaki, ci ricordano ancora una volta l’orrore indicibile subito … Continua

Cile, l’eredità di una dittatura che continua a fare vittime | Benedetta Pisani

La morte di Daniela Carrasco, artista di strada, e Albertina Martinez Burgos, fotografa, è avvolta nel mistero. Donne forti, autonome e indipendenti, testimoni non-passive della protesta che, da più di un mese, tenta di sovvertire l’ordine dittatoriale e oligarchico del governo di Piñera, “eletto” nel 2017 dal 26%  degli iscritti al registro elettorale. Le agitazioni … Continua

L’agricoltura industriale, basata su tecnologie di guerra, uccide milioni di specie (verso la 6a estinzione di massa!): l’agroecologia è il futuro | Vandana Shiva

Il 6 agosto 1945 la bomba atomica fu sganciata su Hiroshima uccidendo immediatamente 80.000 persone e varie decine di migliaia in seguito come risultato della radiazione. Ricordando le vittime innocenti, pensiamo anche alle vittime innocenti uccise nei campi di concentramento e durante la guerra a causa dei composti chimici bellici del Cartello dei Veleni. Questa … Continua

Armi e donne | Francesco Vignarca

Quale lo stato di salute degli accordi internazionali sul commercio delle armi? Note a margine dell’appuntamento del Trattato Arms Trade Treaty Un incontro tra tutti i Paesi che hanno ratificato il Trattato ATT sul Commercio di armi, la prima norma internazionale sui trasferimenti di armamenti entrata in vigore nel 2014. E’ quello andato in scena … Continua