Ripudio della Corte Penale Internazionale | Richard Falk

Perfino Orwell non saprebbe che dire per dar senso a qualche recente comportamento grottesco di governi leader. Ci aspetteremmo che Orwell fosse superato in satira dalle azioni USA per imporre penali e sanzioni a funzionari della Corte Penale Internazionale non perché accusati di agire impropriamente o sembrare rei di qualche tipo di corruzione ma per … Continua

Giornalismo di pace per raccontare i conflitti

Alcuni parametri per orientarsi GIORNALISMO DI GUERRA GIORNALISMO DI PACE I. ORIENTATO VERSO LA VIOLENZA Si focalizza all’interno della zona di conflitto, rappresentata con due avversari  e un’unica posta in gioco. La guerra è vista come un gioco a somma zero (con un vincitore e un vinto); spazio temporale e geografico ristretto; sono considerati  le … Continua

Geopolitica da “gangster” e i piani di annessione israeliani | Jan Oberg

Il piano israeliano per annettersi parti dei territori cisgiordani occupati mostra uno sconvolgente disprezzo per il diritto internazionale. Questi tempi sono fra i più strani. Su questo quasi tutti concorderanno. Sull’intero pianeta vengono fatte a brandelli vite o dalla pandemia Covid-19 o come risultato delle sue devastanti slogature sociali ed economiche. In un tale momento … Continua

Covid-19 e gratitudine: l’ideologia della sovranità in crisi | Christian Sorace

Quando i governi chiedono gratitudine per la loro risposta al coronavirus, rivelano la propria insicurezza come potere sovrano, insicurezza che la sinistra deve sfruttare. Nel mezzo della pandemia, le espressioni di gratitudine rieccheggiano ovunque. L’apprezzamento dei lavoratori in prima linea si sente dai balconi cantati del nord Italia fino agli applausi notturni sui tetti di … Continua

Tutti insieme, “uniti”, ce la faremo. Solidarietà internazionale per fronteggiare un’emergenza comune | Benedetta Pisani

Peccato, però, che il mondo non è unito. È distratto. Impegnato nell’incessante narrazione mediatica di questo momento difficile, ha smesso di chiedersi che cosa stia succedendo negli altri Paesi, al di là della pandemia. Cosa abbiamo lasciato in “stand-by”? E, quando l’emergenza si sarà attenuata tanto da non suscitare più clamore, cosa ci aspetta? I … Continua

L’ottimismo della ragione e la convenienza della solidarietà | Felice Roberto Pizzuti

Covid-19. La pandemia conferma l’irrazionalità di quanti nella classe dirigente sono abbarbicati alla visione liberista sistematicamente contraddetta dagli esiti rovinosi del mercato Ogni giorno contagiati e morti da coronavirus crescono nel mondo a migliaia e si avverte che i contabilizzati siano solo una (piccola?) parte degli effettivi. Generazioni che non conoscono tragedie come la guerra si … Continua