E’ il liberalismo che ha contribuito a seminare i semi dell’illiberalismo | Mike Wayne

Il liberalismo ha perso la propria strada perché ha dimenticato la propria storia, e la sinistra sembra altrettanto accecata. Oggi i valori cui il liberalismo tiene sono sotto massima minaccia.  Mercati aperti, tolleranza di differenze culturali, scambi multi-nazionali e disposizioni di sicurezza, per non parlare dei valori illuministici quali l’importanza dei fatti, della verità e … Continua

Il potere politico delle armi | Manlio Dinucci 

L’arte della guerra. Si discute della finanziaria in deficit, ma si tace sul fatto che l’Italia spende ogni anno miliardi a scopo militare Mercati e Unione europea in allarme, opposizione all’attacco, richiamo del presidente della Repubblica alla Costituzione, perché l’annunciata manovra finanziaria del governo comporterebbe un deficit di circa 27 miliardi di euro. Silenzio assoluto invece, sia … Continua

“Ci stiamo mangiando la Terra?” | Stefano Di Lullo intervista Giorgio Cingolani

Intervista – Parla Giorgio Cingolani, economista agrario, ospite al Sermig in occasione della Giornata del creato e di Terra Madre: “la responsabilità della cattiva gestione delle risorse naturali è dei grandi gruppi finanziari e dei governi dei Paesi più ricchi”. Giorgio Cingolani, economista agrario, socio del Centro Studi Sereno Regis di Torino, che da diversi … Continua

Nella Giornata ONU per l’abolizione delle armi nucleari azioni in 13 Paesi contro la banca che le sostiene con 8 miliardi di dollari

Con un’azione internazionale che in Italia coinvolge anche Rete Italiana per il Disarmo e Senzatomica, la Campagna ICAN vincitrice del premio Nobel per la Pace esorta BNP-Paribas a cessare il proprio sostegno alla produzione di armi nucleari Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale per la totale eliminazione delle armi nucleari, voluta … Continua

Davi Kopenawa Yanomami – La caduta del cielo | Enzo Ferrara

Terra Madre quest’anno ha una sezione (Indigenous) dedicata alla rete di popolazioni indigene di tutto il mondo. «Se si costruisce una mappa dei punti in cui si concentra l’agrobiodiversità a livello mondiale, ci si accorge che essi coincidono con i luoghi in cui vivono i popoli indigeni», ha sottolineato Phrang Roy, coordinatore del Partenariato indigeno … Continua

Haiti: le radici di un’insurrezione | Robert Roth

 “Il calderone della corruzione e delle bugie bolle non-stop 24 ore al giorno. E’ giunta l’ora di rovesciarlo, perché gli haitiani comincino a vedere la luce della pace. Haiti è per tutti gli haitiani” – dichiarazione di Fanmi Lavalas, 8 luglio 2018. (Fanmi Lavalas è il partito dell’ex-presidente Jean-Bertrand Aristide, primo presidente democraticamente eletto di Haiti, … Continua

Ponti crollati e ponti bombardati | Manlio Dinucci

«L’immagine è davvero apocalittica, sembra che una bomba sia caduta sopra questa importantissima arteria»: così un giornalista ha descritto il ponte Morandi appena crollato a Genova, stroncando la vita di decine di persone. Parole che richiamano alla mente altre immagini, quelle dei circa 40 ponti serbi distrutti dai bombardamenti Nato del 1999, tra cui il … Continua