Resistere a Mafiopoli | Recensione di Dario Cambiano

Giovanni Impastato e Franco Vassia, Resistere a Mafiopoli. La storia di mio fratello Peppino Impastato, Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri, Viterbo 2009, pp. 176, € 14,00, foto b/n

«La vera insicurezza è incitare all’odio contro chi sta peggio» | Chiara Cruciati intervista Gino Strada

Guerre. Intervista a Gino Strada: «La realtà di oggi preoccupa, c’è chi soffia sull’odio, chi inneggia alla violenza: siamo già dentro un nuovo fascismo. In Italia nessuno chiede perché, con milioni di poveri, abbiamo una spesa militare di miliardi» «Com’è possibile aver fatto negli ultimi 200 anni delle scoperte incredibili, realizzato cose impensabili in tutti i … Continua

Nelle periferie romane. Cultura della nonviolenza Vs cultura dell’odio

Dopo i recenti episodi di razzismo e diffusione di una cultura dell’odio che hanno accesso i riflettori sulle periferie romane – per ultime Torre Maura e Casal Bruciato – e nonostante la polemica intorno al Salone del Libro di Torino si sia risolta in maniera sostanzialmente positiva, abbiamo voluto destare la consapevolezza della gente nelle … Continua

‘India invisibile’: un mondo da conoscere! | Elena Camino

Le più grandi elezioni del mondo Dell’India non si parla molto. Pochi sono al corrente del fatto che in questo periodo sono in corso le elezioni: si stanno esprimendo 900 milioni di elettori, che si stanno recando alle urne a scaglioni,  in sei date,  dall’11 aprile al 19 maggio. Lo spoglio avverrà il 23 maggio. … Continua

Perché Julian Assange è così importante | David Adams

2 maggio 2019 – Julian Assange è stato arrestato, imprigionato, minacciato di estradizione negli US dove potrebbe dover affrontare l’isolamento permanente o la morte. Sembra che venga considerate estremamente pericoloso dagli US e loro alleati. Perché? Perché ha svelato la debolezza della cultura di guerra – la sua segretezza e le sue menzogne. Come abbiamo … Continua

Nonviolenza o Nonesistenza | Robert C. Koehler

Il giorno prima di morire, Martin Luther King disse queste parole a una Chiesa gremita di Memphis: “Gli uomini da anni parlano di guerra e pace. Ora non possono più solo parlarne. Non è più una scelta fra violenza e nonviolenza a questo mondo, è nonviolenza o nonesistenza. Ecco dove siamo oggi”. Ecco dove siamo … Continua

Se il neofascismo entra al Salone Internazionale del Libro di Torino | Alessandro Ciquera

Altaforte Edizioni è una casa editrice chiaramente nostalgica, con simpatie e tendenze autoritarie, il cui responsabile, Francesco Polacchi non ha mancato di rilasciare dichiarazioni provocatorie a mezzo stampa, per incendiare il dibattito sulla presenza del suo stand alla Salone Internazionale del libro di Torino. Tramite la ricostruzione di Dinamo press, in un articolo del 6 … Continua

L’effimera aspettativa di vita delle democrazie autocratiche | Richard Falk

Guardando all’indietro Nell’era della Guerra Fredda c’era un acuto contrasto polemico fra l’Occidente ‘liberal’ e il resto del mondo, considerate o comunista o autoritario, indipendentemente dall’essere la sua costituzione formulata in linguaggio democratico o meno. E liberal in Occidente era usato per significare il primate dell’individuo cittadino nonché le politiche e le pratiche che riflettessero … Continua