Prima l’umanità | Enrico Peyretti

1- Prima l’umanità. Non prima questo o quel popolo, ma l’umanità, l’unica umanità, il cui intero valore è in ogni essere umano. La dignità di ogni persona consiste nel riconoscimento della stessa incalcolabile dignità in ogni altra persona. 2- Le diseguaglianze nelle possibilità di vivere degnamente, se dipendono dall’ambiente locale, sono da rimediare con lo … Continua

Una santa collera | Alex Zanotelli

L’onda nera del razzismo e della xenofobia che sta dilagando in Europa, dall’Ungheria all’Austria, dalla Polonia alla Slovenia travolge oggi anche il nostro paese. Il volto più noto di questo razzismo nostrano è certamente Salvini, segretario della Lega e oggi Ministro degli Interni nel nuovo governo giallo-verde. (Non dimentichiamoci che Salvini è consigliato da Bannon, … Continua

Il processo Solvay di Spinetta Marengo

MEDICINA DEMOCRATICA SARÀ PRESENTE ALLA LETTURA DELLA SENTENZA E ATTUERÀ UN PRESIDIO DAVANTI AL TRIBUNALE DI TORINO LA MATTINA DEL 20 GIUGNO A PARTIRE DALLE H: 9.00 Mercoledì prossimo 20 giugno, la Corte d’Assise d’Appello di Torino, Sezione Prima Penale, presieduta dal dott. Fabrizio Pasi, pronuncerà la sentenza nei confronti di diversi dirigenti delle società … Continua

Are YOU Brainwashed? | Uri Avnery

È spaventoso. Psicologi senza principi al servizio di un regime maligno, utilizzano tecniche sofisticate per controllare la mente di una persona a distanza. L’espressione “lavaggio del cervello” nacque nel 1950. Parola cinese (“xinao”, letteralmente lavare cervello), originariamente serviva a descrivere una tecnica usata – così si affermava – damenti-guidacinesi per manipolare la mente dei prigionieri … Continua

Il Fondo europeo per la difesa: un beneficio per l’industria militare che scatenerà la corsa agli armamenti autonomi

La posizione di ENAAT (la rete europea delle organizzazioni  della società civile che si occupa di commercio di armi, di cui Rete Disarmo fa parte) sulle proposte diffuse oggi dalla Commissione Europea Bruxelles /Roma, 13 Giugno 2018  Oggi la Commissione Europea ha pubblicato le proprie proposte per l’area riguardante Difesa e Sicurezza nell’ambito del prossimo … Continua

L’Italia chiude i porti ai migranti

Il governo italiano ha negato alla nave Aquarius, dopo aver salvato più di 600 migranti, tra cui donne incinte e bambini, il permesso di arrivare in Italia e ha chiesto al governo di Malta di occuparsi dell’accoglienza dei migranti a bordo. È la svolta: porti italiani chiusi. In queste ore Matteo Salvini dopo il caso della nave … Continua