Interdipendenze in tempo di Covid-19 | Gianni D’Elia

In queste brevi riflessioni scritte non mi inoltrerò in analisi della pandemia in corso, dei suoi dati o delle misure prese. Non ne sarei certo in grado e mi sembra ci sia ancora un po’ di confusione, non solo in me. Di fronte alle morti di questi giorni, particolarmente tragiche per le sofferenze fisiche e … Continua

Aldo Sacchetti: uno scienziato dal volto umano | Enzo Ferrara

Aldo Sacchetti: uno scienziato dal volto umano Apprendiamo della scomparsa avvenuta a inizio marzo a Bologna di Aldo Sacchetti, nato a Teramo nel 1925, medico igienista a Bologna, fra i primissimi a occuparsi di ecologia in Italia e dei rischi profondi derivanti dall’uso sconsiderato delle risorse naturali. Un impegno testimoniato, fra gli altri suoi scritti, … Continua

Covid-19: RWM Sardegna ferma la produzione ma procede con l’ampliamento dello stabilimento

La Rwm ha fermato la produzione di ordigni ed esplosivi per non gravare sul sistema sanitario in caso di incidente. Contemporaneamente, non rinuncia ai lavori in corso per l’ampliamento dello stabilimento. Società e RSU dello stabilimento di Domusnovas (classificato ad alto rischio di incidente rilevante) omettono di ricordare che l’attuale Piano di Sicurezza Esterno è … Continua

Il coronavirus non conosce frontiere | Donne in nero di Torino

Nei nostri paesi ormai non si fa che parlare della diffusione del “Coronavirus” o “Covid-19”. La nostra situazione non è facile, ma sappiamo che in questa pandemia sono più a rischio, in tutto il mondo, le persone e i gruppi deprivati di terre, di acqua, di merci, sanità… e di diritti: a casa nostra, i … Continua

Covid–19 e diritti animali | Elena Camino

In difesa degli animali Peter Singer è un filosofo australiano, noto soprattutto per essere stato il pioniere del movimento per i diritti degli animali, di cui è tuttora uno degli attivisti più influenti. Il suo testo più famoso è Liberazione animale (1975), in cui ha esposto le sue tesi contro lo specismo (il termine coniato … Continua

Covid-19: Il concetto di «attività essenziale» | Marinella Correggia

«Dalla vista sospesa che caratterizza questo incubo impareremo che cosa è essenziale, che cosa è superfluo, che cosa è dannoso», diciamo con l’ottimismo della volontà.  Ma lo sarà – eventualmente – per i popoli. Non per i governi.  Scorriamo l’elenco delle attività che per il Decreto ministeriale del 23 marzo 2020 non chiuderanno in quanto considerate essenziali o strategiche. I relativi addetti continueranno a rischiare di contagiarsi sul lavoro e durante il viaggio … Continua