Normalizzazione della violenza e disumanizzazione | Angela Dogliotti

Quale ragione, quale legge potrà mai rendere legittimo l’atto di strappare un bambino dalle braccia dei suoi genitori e abbandonarlo piangente  su un tappetino in una gabbia, come un animale in uno zoo? Cosa impedisce a tanti generosi americani di ribellarsi e insorgere contro questo scempio di umanità? (a parte le tante voci che si … Continua

Accoglienza, solidarietà e libera circolazione delle persone: uscire dal vicolo cieco. L’appello di Bardonecchia

 Il 16 e 17 Giugno si è svolto a Bardonecchia un incontro promosso da. Asgi, Re.Co.sol, Move (per Cambiare l’Ordine delle Cose) e Tous Migrants dal titolo: “Forum Internazionale sulla riforma del sistema asilo in Europa. Accoglienza, solidarietà e libera circolazione delle persone”. L’incontro molto partecipato con realtà presenti da tutta Italia e dalla vicina … Continua

Un (altro) profeta al Centro Studi Sereno Regis | Cinzia Picchioni

Era il 1988 e partecipavo al Primo Campo sul bioregionalismo. Il luogo era stupendo, una Comunità (tra le prime in Italia) dal nome evocativo: Aquarius-Podere Poggio alle Fonti. Non contenti, la Comunità si trovava (e si trova!) a San Gimignano! Il titolo del Campo era “Ritorno alla terra”… un ricordo indelebile per molteplici motivi, non … Continua

Prima l’umanità | Enrico Peyretti

1- Prima l’umanità. Non prima questo o quel popolo, ma l’umanità, l’unica umanità, il cui intero valore è in ogni essere umano. La dignità di ogni persona consiste nel riconoscimento della stessa incalcolabile dignità in ogni altra persona. 2- Le diseguaglianze nelle possibilità di vivere degnamente, se dipendono dall’ambiente locale, sono da rimediare con lo … Continua

Morte di Capitini e teoria del complotto | Mario Martini

Riceviamo e pubblichiamo questo articolo di Mario Martini. A cinquant’anni dalla morte di Capitini, ritrovato un importante documento Una domenica pomeriggio del 2004 ero andato a trovare Lanfranco Mencaroni a Todi per metterlo a parte di un progetto di pubblicazione dell’epistolario di Capitini di cui avevo parlato a lungo con Roberto Abbondanza, assessore alla cultura … Continua

Una santa collera | Alex Zanotelli

L’onda nera del razzismo e della xenofobia che sta dilagando in Europa, dall’Ungheria all’Austria, dalla Polonia alla Slovenia travolge oggi anche il nostro paese. Il volto più noto di questo razzismo nostrano è certamente Salvini, segretario della Lega e oggi Ministro degli Interni nel nuovo governo giallo-verde. (Non dimentichiamoci che Salvini è consigliato da Bannon, … Continua