Morte di don Carlo Carlevaris | Massimiliano Fortuna

Il 2 luglio, all’ospedale del Cottolengo, luogo cardine della sua vita e della sua vocazione, don Carlo Carlevaris si è spento all’età di 92 anni, al termine di un’agonia durata alcune settimane. Di certo la sua figura luminosa continuerà ad accompagnarci e a essere di esempio per chiunque senta la vicinanza agli ultimi, ai più … Continua

Morte di Capitini e teoria del complotto | Mario Martini

Riceviamo e pubblichiamo questo articolo di Mario Martini. A cinquant’anni dalla morte di Capitini, ritrovato un importante documento Una domenica pomeriggio del 2004 ero andato a trovare Lanfranco Mencaroni a Todi per metterlo a parte di un progetto di pubblicazione dell’epistolario di Capitini di cui avevo parlato a lungo con Roberto Abbondanza, assessore alla cultura … Continua

L’ultimo metro (Sul morire) | Giuliano Martignetti

Cercherò di affrontare la questione  propostaci da Paolo[1] su come percorrere con dignità l’«ultimo metro»  del nostro cammino terreno in 7 punti ma da due diverse angolature. La prima  come fatto da Paolo, prende le mosse  da Spinoza, la seconda da  letture di autori orientali o orientaleggianti (nonché da meditazioni e pratiche ad esse connesse). … Continua

Morte di Giuliano Martignetti

Giuliano Martignetti è morto questa notte, 31 maggio, all’età di 88 anni. Il nostro amico, precursore di belle e valide linee di lavoro, era malato di vecchiaia da molti mesi, lucido fino ad alcune settimane prima. Il nostro dolore è accresciuto dal fatto che Giuliano è scomparsonel momento storico in cui i suoi ideali di … Continua

Scrivere sulla frontiera. Ricordo di Alessandro Leogrande | Albana Muco

Il salone del libro di Torino appena terminato ha ricordato sabato scorso 12 maggio 2018 un caro amico saggista, giornalista e scrittore, Alessandro Leogrande, scomparso troppo giovane, che – come recitava la locandina di invito – ha sempre scritto per abbattere le frontiere, raccontare i naufragi, denunciare i caporalati, l’ignoranza e le ingiustizie. L’occasione è … Continua

Un grande maestro delle piccole cose. In ricordo di Ermanno Olmi | Massimiliano Fortuna

Capitano film dai quali alla fine ci si distacca con un’emozione, quasi indescrivibile, di pienezza e intenso struggimento. Un’emozione che continua a pervaderci nelle ore successive e in qualche modo, anche se per poco, ci lascia in uno stato al tempo stesso febbrile e di sereno appagamento. Ricordo con chiarezza di aver provato sensazioni simili … Continua

“Mai abbastanza!” | Uri Avnery

Molti anni fa, giusto dopo la caduta del comunismo in Europa orientale, mi fu chiesto di scrivere un libro su quegli avvenimenti. Rachel fece le foto, io scrissi il testo. Il libro, apparso solo in ebraico, s’intitolava “Lenin Does Not Live Here Anymore”. Visitando Varsavia, fummo sorpresi dai tanti posti in città con una targa … Continua