Aldo Sacchetti: uno scienziato dal volto umano | Enzo Ferrara

Aldo Sacchetti: uno scienziato dal volto umano Apprendiamo della scomparsa avvenuta a inizio marzo a Bologna di Aldo Sacchetti, nato a Teramo nel 1925, medico igienista a Bologna, fra i primissimi a occuparsi di ecologia in Italia e dei rischi profondi derivanti dall’uso sconsiderato delle risorse naturali. Un impegno testimoniato, fra gli altri suoi scritti, … Continua

Studiare la storia per imparare cos’è la solidarietà | Benedetta Pisani

Anti-intellettualismo, analfabetismo morale, anti-femminismo e ottusa xenofobia…  Elementi comunemente utilizzati per individuare, sul piano ideologico, un fenomeno dai contorni sfumati, imprecisi, confusi. Il fascismo, o ur-fascismo, come lo ha definito Umberto Eco. Minimizzare questo evidente “processo di involuzione fascista” che impudente si insinua nelle nostre coscienze, e ridurlo a un “indistinto qualunquismo”, una forma di … Continua

In morte di Giovanni Avonto | Angela Dogliotti

Amico ed ex-presidente della Fondazione Nocentini. Venerdì 14 febbraio è mancato Giovanni Avonto dopo una vita totalmente spesa per la causa  della giustizia e della pace. Entrato ancora giovane nella CISL, ha realizzato un silenzioso e fattivo accompagnamento al mondo operaio soprattutto piemontese, ma anche nazionale. Negli anni delle lotte per ottenere il riconoscimento legale … Continua

La morte di Camus | Massimiliano Fortuna

È caduto in questi giorni il sessantesimo anniversario della morte di Albert Camus. Nonostante si tratti di uno scrittore che è stato uno dei miei amori letterari giovanili – o, al contrario, forse proprio per questo motivo – non sono in grado di scrivere su di lui un articolo capace di ricordarlo, tracciando un bilancio … Continua

Il libro sui nuovi Giusti che Anna Bravo non ha scritto | Franca Manuele

Anna Bravo si è addormentata,nel sonno e come una principessariposa per sempre. Anna ha conquistato i nostri cuori con il suo sguardo al femminile della storica e della femminista scomoda, della militante fedele solo alla ricerca di senso. Anna ci ha guidato attraverso le testimonianze de La vita offesa. Storia e memoria dei Lager nazisti … Continua

Bambini nemici | Gianluca Gabrielli

Sono gli ultimi giorni di dicembre. Da Bologna e da Milano partono due treni carichi di viveri e capi di abbigliamento. Sono stati organizzati da alcuni comuni e da associazioni. Vanno a Vienna, la capitale dello Stato nemico per eccellenza, a prendere bambini per salvarli: rischiano di morire di fame e di freddo. A Vienna è finito il … Continua

In morte di Anna Bravo

In ricordo di un’amica | Angela Dogliotti Ieri è improvvisamente mancata Anna Bravo. È una tristissima notizia, che ci sorprende e ci addolora. I miei ricordi su di lei risalgono al periodo in cui ero matricola all’Università (1967/68) e lei era assistente di Storia contemporanea del professor Guido Quazza. Feci il mio primo esame universitario … Continua

Quando Bergoglio gli disse: «Hai fatto bene!» | Luca Kocci

Il ricordo. Così un anno fa il papa riaccolse nella Chiesa il «candidato di Dp» il manifesto, EDIZIONE DEL 29.10.2019 Domenica 27 ottobre è morto Eugenio Melandri. Quando un anno fa ,il 19 ottobre 2018 Eugenio Melandri va a Roma ad incontrare il papa per la messa a Santa Marta e gli riassume brevemente la propria … Continua