A lezione dal Coronavirus. Prendiamo appunti | Lorenzo Guadagnucci

Molto si legge e si scrive in questi giorni sul “dopo”, quando usciremo di casa, torneremo alle nostre vite e metteremo a frutto – questa la speranza, l’ambizione, il programma di lotta, a seconda delle prospettive – la lezione che la pandemia da Coronavirus ha impartito all’intera umanità. Poiché la tentazione generale nei circoli del … Continua

Il coronavirus non conosce frontiere | Donne in nero di Torino

Nei nostri paesi ormai non si fa che parlare della diffusione del “Coronavirus” o “Covid-19”. La nostra situazione non è facile, ma sappiamo che in questa pandemia sono più a rischio, in tutto il mondo, le persone e i gruppi deprivati di terre, di acqua, di merci, sanità… e di diritti: a casa nostra, i … Continua

Il messaggio della Pandemia COVID-19: “Niente sarà più come prima”. Siano fermate le Grandi Opere Inutili e Imposte

La Torino-Lione è un’opera in deroga al principio di legalità Le decisioni adottate in questi giorni dagli Stati per fermare la Pandemia Covid-19 stanno provocando un caos economico a livello planetario che non è ancora leggibile in tutta la sua devastante dimensione. Finanziamenti pubblici miliardari sono stati concessi nella speranza di salvare vite umane e … Continua

Ribbon – un lungo nastro di speranza per questi giorni (in)quieti | Elena Camino

The Ribbon è una associazione non governativa con sede negli Stati Uniti, fondata nel 1982 da Justine Merritt, una ex- insegnante, mamma e nonna, appena rientrata da una visita in Giappone all’Hiroshima Peace Memorial Museum. Per coinvolgere e impegnare altre persone in dimostrazioni e azioni a favore della pace, del disarmo e della cura per … Continua

Non si torna indietro: la rivoluzione degli iracheni continua | Mohammed Shamandafar

19 FEBBRAIO 2020 Le voci di un paese che vuole cambiare davvero, senza accettare compromessi “Voglio un Paese bello come gli occhi della mia amata. Lunga vita all’Iraq!” Poche ma significative le parole che Haider al-Rubaei ha voluto lasciare a chiunque le avesse trovate, scritte a mano in un piccolo foglio di carta. Riavvolto in un … Continua

Arte e cultura, percorsi alternativi di salvezza. Alle Vele | A. Po.

Napoli. Dai graffiti al Mammut A Scampia in principio era il Gridas – Gruppo di risveglio dal sonno fondato nel 1981 da Felice Pignataro, «il graffitista più prolifico del mondo» secondo il critico Ernst H. Gombrich. Quarant’anni di educazione alla politica e all’arte dal basso, in perenne lotta contro lo sfratto, la sede è in una … Continua

Genova: Provare a fermare le navi della morte anche con la burocrazia…

Ancora la «Bahri Janbu», ancora a Genova, ancora carica di armi ed esplosivi. La aspettiamo a breve, uno due giorni… The Weapon Watch pensa che sia arrivato il momento di porre formalmente alcune domande alle autorità e quindi ha approntato questa richiesta ufficiale di ‘accesso agli atti’ (allegato) e l’ha presentata a Prefettura, Autorità Portuale, Capitaneria e FILT-Cgil. … Continua