L’arte come voce dei senza voce | Bill Berkowitz

  “Virgen Campesina”, dipinto da Malaquias Montoya nel 2001 L’arte di Malaquías Montoya espone gli spettatori a verità scomode. La donna sull’autobus diretta a casa dopo aver lavorato per una lunga giornata; la madre piegata sui campi a raccogliere cotone e poi di corsa a casa dai suoi figli, a preparare i loro pasti e … Continua

Viaggiare nel tempo. Appunti dopo una mostra di van Dyck | Massimiliano Fortuna

Non so se tutti i ragazzini siano attratti dall’idea di viaggiare nel tempo. Io lo ero enormemente e il pensiero di una «macchina» capace di spostarsi da un’epoca all’altra ha segnato il mio immaginario adolescenziale. Nel mio caso però un viaggio nel tempo declinato quasi esclusivamente in una direzione, quella del passato. Vedere i volti … Continua

Il ruolo dei manifesti pacifisti nell’educazione alla pace e nei musei per la pace | Vittorio Pallotti

(Relazione al 9° Congresso Internazionale dei Musei per la Pace – Belfast – 10-13 aprile 2017) “I manifesti, come al solito, dicono tutto”. Non a caso ho scelto questa frase del famoso giornalista britannico Robert Fisk (The Indipendent, 12-6-2012) per aprire la prima parte del libro “Manifesti raccontano…le molte vie per chiudere con la guerra” … Continua

L’arte di diventare umani – Pete Dolack

Circa 180.000 persone si arruolano ogni anno nell’esercito negli Stati Uniti, molte delle quali torneranno in patria con lesioni fisiche o danni psicologici. Le reclute sono addestrate a uccidere, si insegna loro a disumanizzare gli altri, a partecipare alle torture, ma ci si aspetta che dimentichino tutto quando tornano alla vita normale. Che 22 reduci … Continua

Manifesti raccontano… – Recensione di Angela Dogliotti Marasso

Vittorio Pallotti e Francesco Pugliese (a cura di), Manifesti raccontano… le molte vie per chiudere con la guerra, Grafiche Futura, Trento, 2014, formato A4, pp. 200 a colori, 66 illustrazioni, € 20,00 È da poco stato pubblicato il volume Manifesti raccontano… le molte vie per chiudere con la guerra, frutto del lavoro di raccolta, ricerca … Continua