Gli Extinction Rebellion paralizzano Londra | Leonardo Clausi

La protesta. Quarto giorno di blocchi e picchetti del movimento ambientalista, middle-class, istruito e transgenerazionale. Prossimo obiettivo l’aeroporto di Heathrow Ieri era il quarto giorno di proteste londinesi da parte dell’ala britannica del gruppo internazionale di disobbedienza civile ambientalista Extinction Rebellion. Da lunedì mattina continuano a essere bloccati i principali gangli della città, con occupazione di … Continua

I volti di Greta | Mao Valpiana

Il volto di Greta Thunberg è diventato un simbolo, riconosciuto a livello internazionale, che ha ispirato i Fridays for Future di tutto il mondo e lo sciopero globale per il clima del 15 marzo. Porta il suo messaggio a Stoccolma, Londra, Bruxelles, oggi anche a Roma, dal Papa. Non so chi ci sia dietro a … Continua

Chiedo scusa se parlo di animali (e di clima, giustizia, futuro) | Lorenzo Guadagnucci

Chiedo scusa se parlo di animali, argomento  tabù per la politica. Sì, per la politica, perché la condizione animale è uno dei grandi scandali della società moderna. Uno scandalo scomodo e rimosso. Nessuno vuole metterlo a fuoco. Milioni di animali vengono fatti nascere  solo scopo di essere uccisi al termine di brevi non-vite condotte in spazi concentrazionari. … Continua

Formiche e balene | Dario Cambiano

Mi è successa una di quelle cose che forse aprono nuovi orizzonti di comprensione. Sono convinto che le idee siano un patrimonio dell’umanità, che nessuno di noi «crei» o «pensi» in modo autonomo. Quindi quello che vorrei condividere con voi è semplicemente una riflessione che in qualche modo già ci appartiene. Credo che l’umanità abbia … Continua

Dove andrà Fridays for future | Guido Viale

Fino a che Fridays for future non si sarà moltiplicato per cento, non c’è da aspettarsi niente Quanto ha inciso la comparsa mediatica di Greta Thunberg sulle scelte dei politici italiani, europei e mondiali? Encefalogramma piatto; omaggi frettolosi e formali; programmi e sproloqui di chi è convinto che l’unico problema vero resti “la crescita”. Da … Continua

Perché non posso dirmi contenta | Cinzia Picchioni

Cito, trasformandolo (manca anche il secondo «non»), il famoso libro di Benedetto Croce perché leggendo la notizia di cui parlerò mi sono ritrovata a chiedermi? «Perché non esulto? Dovrei essere contenta… e invece no!» Ecco dunque – solo come riflessione – le motivazioni che non mi fanno applaudire alla messa al bando della plastica usa-e-getta. … Continua

Un’ecologia politica che mette in discussione il capitalismo | Massimo Filippi

Scaffale. «La natura è un campo di battaglia» di Razmig Keucheyan per Ombre corte. L’analisi del sociologo francese si snoda lungo tre grandi direttive: il razzismo ambientale, la finaziarizzazione della natura e la militarizzazione dell’ecologia Ormai è impossibile negarlo: siamo immersi in una crisi ecologica di proporzioni inaudite. Ciò che invece è ancora poco compreso – … Continua