NO VOL… #GasIsInTheAir | Cinzia Picchioni

Quando sento dire che oggi viaggiare in aereo è più conveniente che in treno mi insospettisco sempre. E provo a dire almeno: «Costa apparentemente meno». Come mi insospettisco anche quando vedo certi prezzi bassissimi sui prodotti alimentari (ma non solo). Mi chiedo sempre se non ci sia sotto qualcosa… Ora ho trovato una specie di … Continua

Quale sostenibilità per il mondo virtuale? | Elena Camino

Da slow food a slow tech? ITC – Information Communication Technology (in italiano: Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione) è la sigla che definisce un campo ormai vastissimo dell’attività umana, che comprende i mezzi materiali (dai computer e cellulari ai server, alle antenne per le telecomunicazioni, ai centri di programmazione) che da alcuni decenni consentono alle … Continua

Il sistema militare USA è il maggior inquinatore del mondo. Centinaia di basi gravemente contaminate | Whitney Webb

Producono una quantità di rifiuti tossici superiore a quella delle cinque maggiori industrie chimiche del Paese. Il Dipartimento per la difesa ha lasciato la sua eredità tossica dappertutto: uranio impoverito, petrolio, carburante aereo, pesticidi, defolianti come l’Agente Orange, piombo e altre sostanze inquinanti. 15 Maggio 2017 – La settimana scorsa i principali mezzi di comunicazione … Continua

Jane Goodall: come si fa a credere che sia una buona idea coltivare il nostro cibo utilizzando veleno? | Katherine Paul

“Un giorno guarderemo indietro a questa oscura epoca per l’agricoltura e scuoteremo la testa. Com’è possibile che abbiamo creduto che fosse una buona idea far crescere il nostro cibo utilizzando del veleno?” — Jane Goodall Nelle scorse settimane sono stati pubblicati due nuovi report che si aggiungono alle già numerose e convincenti prove raccolte da oltre … Continua

Amianto e cellulari | Cinzia Picchioni

  Scopriamo ora (da un po’ veramente) che stare esposti all’amianto era dannoso, causava il cancro, e ora è tardi: chi è stato esposto è malato (o è già morto per asbestosi). Allora, a quel tempo, quando gli operai lavoravano in mezzo alle polveri di amianto (e le portavano anche a casa, dalle mogli che … Continua

Le centrali nucleari. Dalle preghiere alle decisioni… ma quando? | Note di Elena Camino

  Questo è uno dei tanti titoli di giornale con cui si ricorda oggi (26 aprile 2016) l’esplosione di 30 anni fa: All’una e ventitré del 26 aprile 1986 esplose il reattore della centrale atomica di Cernobyl, in Unione Sovietica. E cancellò l’utopia dell’energia atomica. Trent’anni dopo ancora non è stato completato un “sarcofago” sicuro … Continua