India, così grande, così sconosciuta | Elena Camino

India, alle radici dell’industrializzazione selvaggia Torino, dicembre 2007. Viene in visita a Torino un’attivista indiana di nome Medha Paktar, già nota per la sue lotte a difesa di popolazioni minacciate di essere allontanate dai loro territori in seguito alla costruzione di una grande diga sul fiume Narmada. Nel corso della sua visita incontra sindacalisti, industriali, … Continua

Il Regno Unito, il nucleare, e le connessioni nascoste | Elena Camino

La produzione di elettricità L’Inghilterra è una delle potenze nucleari mondiali. La World Nuclear Association fornisce informazioni dettagliate sul versante dell’uso civile dell’energia nucleare da parte del Regno Unito, che ha in funzione 15 reattori, i quali generano circa il 21% dell’elettricità. Quasi metà delle centrali tuttavia è ormai obsoleta, e la produzione dovrà dimezzarsi … Continua

Il nucleare civile… tra le pieghe del militare | Elena Camino

E gli atomi per la pace? Le recenti manifestazioni a favore del bando delle armi nucleari hanno dimostrato il crescente interesse della società civile ad agire per scongiurare la minaccia di una guerra atomica. Il 7 luglio a New York con 122 voti a favore, 1 astenuto e 1 contrario, è stata sancita e adottata … Continua

Pace-Sviluppo-Ambiente: integrati? | Johan Galtung

Accademia per la Pace, lo Sviluppo e l’Ambiente di Hardanger, 30 luglio 2017 Questi sono gli obiettivi delle Nazioni Unite; l’Accademia di Hardanger nella piccola Jondal, Norvegia (popolazione di ca.1150) li ha resi tre centri d’interesse. È sorto il problema: che cos’hanno in comune? Sono tre aspetti della stessa cosa? Se così, quale “cosa”? Si … Continua

8 agosto 1942 – Ha inizio il Movimento nonviolento “Quit India” | Elena Camino

A metà del 1942 le truppe giapponesi stavano avvicinandosi ai confini dell’India. Cina, Stati Uniti e Inghilterra erano decise a chiarire il futuro assetto dell’India prima della fine della guerra. Gandhi da tempo aveva sollecitato l’ All India Congress Committee a chiedere che gli Inglesi si ritirassero spontaneamente dall’India. Il Comitato, riunito ad Allahabad dal … Continua

NO VOL… #GasIsInTheAir | Cinzia Picchioni

Quando sento dire che oggi viaggiare in aereo è più conveniente che in treno mi insospettisco sempre. E provo a dire almeno: «Costa apparentemente meno». Come mi insospettisco anche quando vedo certi prezzi bassissimi sui prodotti alimentari (ma non solo). Mi chiedo sempre se non ci sia sotto qualcosa… Ora ho trovato una specie di … Continua