Terra di lavoro. Esperienze e riflessioni dai paesi di don Peppe Diana | Segnalazione redazionale

Alessandro Colletti e Goffredo Fofi (a cura di), Terra di lavoro. Esperienze e riflessioni dai paesi di don Peppe Diana, Edizioni dell’asino, Roma 2020, pp. 360, € 16,00

Il viaggio intrapreso da Goffredo Fofi nel 1994 (Per amore del mio popolo) riconduce l’autore nelle terre di don Peppe Diana a più di 25 anni dalla sua scomparsa.

La raccolta di saggi e testimonianze che compone il testo cerca di fare il punto sulla provincia casertana, vittima della camorra e delle scorie che ha lasciato nei decenni.

Come misurare lo stato di salute di un popolo ferito che oggi vive la contemporanea presenza di camorra e assenza delle istituzioni?

Attraverso il welfare e l’ambiente, ad esempio, due punti di osservazione usati come chiave di lettura delle complesse dinamiche sociali che mostrano forme di resistenza attive e passive, ma mai banali e scontate.

Come un caleidoscopio di voci, la realtà della provincia viene composta di frammenti di vite vissute nel sociale, nell’attivismo civico, nella volontà di esserci.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.